Ricerca in FOLBlog

Apr 202011
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 6 anni 7 mesi 1 giorno giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

image

Ho scoperto che qualcosa non funziona come dovrebbe nel meccanismo delle Shadow Copy (versioni precedenti) di Windows 7.

In sostanza, tutte le shadow copy vengono eseguite correttamente, comprese quelle create tramite pianificazioni personalizzate della loro esecuzione.
Ma quando si va ad interrogare un file riguardo alle sue versioni precedenti, solo alcune di esse vengono mostrate.
Faccio un esempio (uso Windows 7 Ultimate 64bit) a suon di screenshots:

  1. Seleziono un file, poi con un click col tasto destro del mouse chiedo il ripristino di una versione precedente
    image 
  2. Vengono elencate le versioni precedenti del file
    image

Noto però che, tra quelle elencate, mancano diverse copie precedenti del file (che viene modificato regolarmente una volta al giorno).
Vado quindi a controllare con Shadow Explorer, una piccola utility gratuita che consente di esplorare le copie shadow presenti nel sistema…
image
Con Shadow Explorer vengono elencate delle versioni precedenti che con la funzione nativa di Windows 7 non compaiono.
Nell’esempio, secondo Windows 7 le ultime due versioni precedenti del file in questione sono datate 14/04 e 09/04.
Mentre Shadow Copy ne elenca qualcuna in più e, ad esempio in quella fatta il 13/04, risulta presente una versione del file del 12/04.

Conclusione: le shadow copy (versioni precedenti) vengono create regolarmente quando previsto, ma Windows 7, per motivi che mi sfuggono, non le elenca.
E si può arrivare a situazioni limite come questa:
image

image

Secondo Windows 7 non esistono versioni precedenti create per l’unità C:, mentre in realtà esistono e Shadow Explorer le elenca correttamente.
Per cui capita che uno si spacca la testa a scoprire come mai, nonostante tutti i servizi che servono siano regolarmente avviati e le impostazioni siano corrette, le shadow copy non vengono create, mentre in realtà sono regolarmente eseguite ma, per qualche motivo sconosciuto, non vengono mostrate.

Nell’attesa di capire di più, uso Shadow Explorer che, in questo caso, colma la lacuna.

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: