Ricerca in FOLBlog

Vediamo cosa c’e’ in rete oggi

 Scritto da alle 20:42 del 14/11/2008  Aggiungi commenti
Nov 142008
 

image

SoftPerfect Network Scanner è un tool gratuito che consente di effettuare la scansione di una rete.
Senza che sia necessaria l’installazione, effettua la scansione di tutti gli apparati collegati in rete, “interrogando” tutti gli indirizzi IP nel range indicato.
Risultato scansione

Con le impostazioni di default fornisce una panoramica della rete di cui si effettua la scansione.
Ma impostando opportunamente le opzioni, è possibile ottenere risultati migliori e più dettagliati.

Utile per amministratore di rete, utenti curiosi ed in genere per chiunque sia interessato a verificare la sicurezza di una rete.
Ecco cosa è capace di fare SoftPerfect Network Scanner:

  • Rileva l’indirizzo MAC degli apparati presenti nella rete
  • Elenca le cartelle condivise, comprese le condivisioni amministrative.
  • Scansiona le porte TCP indicate o servizi SNMP.
  • Elenca gli utenti attualmente loggati.
  • E’ possibile indicare con quale account utente tentare l’accesso alle risorse rilevate.
  • Consente di esplorare risorse condivise.
  • Consente di accedere all’apparato di rete (sia esso un PC che un router o altro) con il client opportuno in base alla porta rilevata aperta (HTTP,FTP,Telnet,…).
  • Esporta i risultati in HTML, XML, CSV e TXT
  • Supporta il Wake-On-LAN e lo shutdown remoto.

Supporta Windows 95, 98, ME, NT, 2000, XP, 2003 Server, Vista, 2008 Server, sia 32-bit che 64-bit.
Download

Technorati Tag: ,free,tools,sicurezza

Articoli simili:

  4 Risposte a “Vediamo cosa c’e’ in rete oggi”

Commenti (4)
  1. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.4 con Windows Windows Vista

    Caruccio, ne conoscevo altri simili 😀

    Unico neo:

    Supported platforms “Windows 95, 98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista, 2008”

    😈

  2. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.4 con Windows Windows XP

    Network Scanner e’ utile per mappare una rete, ma non prevede delle scansioni specifiche per le vulnerabilita’ (servizi attivi in attesa sulla porta x, patch non applicate, accesso remoto, ecc): per questo c’e’ Nessus [1], omnicomprensivo, potente, gratuito per uso personale ma un po’ ostico da usare, oppure i vari tool di scansione (in genere tarati per un solo tipo di vulnerabilita’).

    Edward

    [1] http://www.nessus.org/nessus/

  3. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.4 con Windows Windows Vista

    @ Edward:
    Si hai ragione.
    Però già sapere che la porta XX risulta aperta, è utile per ottenere informazioni di massima sulla sicurezza.
    L’utente medio di solito non è in grado di capire il mare di informazioni tecniche che è possibile ottenere con tool specifici quali quello da te segnalato.

  4. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.4 con Windows Windows XP

    Enrico ha scritto:

    Però già sapere che la porta XX risulta aperta, è utile per ottenere informazioni di massima sulla sicurezza.

    E’ meta’ informazione: la porta puo’ essere aperta, ma se non risponde nessun servizio …

    L’utente medio di solito non è in grado di capire il mare di informazioni tecniche che è possibile ottenere con tool specifici quali quello da te segnalato.

    Per me c’e’ una contraddizione nei termini: un utente medio con una moderata preoccupazione per la sicurezza (bloccare l’ “acher”, piu’ probabilmente qualche script kiddie alle prime armi) installa l’ “internet suite” di turno, talvolta modificando qualche impostazione ma molto spesso solo aggiungendo browser e client di posta alla lista degli applicativi leciti del firewall, ed e’ contento cosi’ 🙂
    Un utente un po’ smaliziato, oltre a dover conoscere a priori le porte ed i servizi associati di default, rimerebbe insoddisfatto dalla mera analisi delle porte: nella documentazione [1], poi, si pone l’accento sulle reti CIFS/SMB ma niente sul resto (per esempio, Windows Messenger usato da WinPopUp o il servizio RPC).
    Per questo ritengo NS utile principalmente per mappare la rete e scoprire le condivisioni su ogni macchina; in mano ad un amministratore puo’ servire per controllare anche i servizi SNMP attivi, testare le porte predefinite ed altro con un unico programma grafico anziche’ usare le molte opzioni di NET (net use, net view, net send, …).

    Edward

    [1] http://www.softperfect.com/products/networkscanner/manual/

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: