Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Windows 7 include Robocopy e Defrag migliorati

 Scritto da alle 00:15 del 05/03/2009  1 Risposta »
Mar 052009
 
Windows 7 include Robocopy e Defrag migliorati

Esplorando la nuova build 7048 di Windows 7, che si trova già nel circuito Torrent (7048_0_winmain_090219_1845) ho scoperto alcune novità che mi garbano parecchio. La prima novità è che Robocopy, una utility per la copia di cui faccio abbondante uso, ha un parametro in più che consente di eseguire le copie in multithreading con evidenti vantaggi per le prestazioni. Il parametro è /MT[:n] in cui n è il numero di thread (default 8, massimo 128) La seconda novità riguarda Defrag, l’utility di deframmentazione standard, che si è arricchita di tre [Continua…]

Feb 182009
 
Ubuntu straccia Windows 7 (della serie: non sappiamo più cosa raccontare)

Avrei potuto intitolare questo articolo anche “Windows Vista straccia Windows 7”. Ma un po’ di dignità mi resta ancora. 😉 Parto da un meraviglioso articolo di Tuxjournal eloquentemente intitolato “Ubuntu batte Windows 7, palla al centro”. Incuriosito da questa clamorosa novità l’ho letto con molta attenzione: TuxRadar ha pubblicato un’interessante serie di benchmark che vanno dal processo di installazione all’efficienza delle GUI dei due sistemi operativi. I test sono stati compiuti su macchine con processori Intel Core i7 920 con clock a 2.67GHz, con hyperthreading e memoria cache L3 di [Continua…]

Feb 152009
 
Aggiornare Windows 7 dalla beta 7000 alla beta 7022

Windows 7 in versione beta build 7022, successiva alla build 7000 che Microsoft ha rilasciato ufficialmente al pubblico, è “sfuggita“ al controllo e risulta reperibile nel circuito peer to peer dei torrent. Coloro che hanno installato la versione beta build 7000 si trovano perciò ad aver necessità di aggiornare la versione installata con la nuova. E per fortuna ciò è possibile, seguendo questi passi. Innanzi tutto all’interno di Windows 7 già installato, occorre poter accedere alla ISO del DVD che contiene la nuova versione. Perciò se non si utilizza un [Continua…]

Guerriglia anti Windows 7 al via

 Scritto da alle 00:15 del 15/01/2009  49 Risposte »
Gen 152009
 
Guerriglia anti Windows 7 al via

Ci siamo. I soliti fan affilano le armi e si preparano ad aprire la fabbrica del FUD con il mirino puntato su Windows 7. Leggere articoli come questo, una sorta di avvertimento stile uomo-avvisato-mezzo-salvato, fa sorridere, amaramente e tristemente sorridere. Cito scegliendo le perle più spassose: Windows 7 è beta Ubuntu 8.10 è la versione ufficiale finale Windows 7 è in inglese Ubuntu è in Italino Windows 7 serve il seriale e dura 30 giorni [1] dopodiché devi craccarlo Ubuntu non ha ne seriale e dura possiamo dire sempre Windows [Continua…]

Windows 7 disponibile per il download per tutti

 Scritto da alle 21:28 del 09/01/2009  23 Risposte »
Gen 092009
 
Windows 7 disponibile per il download per tutti

Tutti coloro che fremono per provare Windows 7, il nuovo sistema operativo della Microsoft, erede del tanto discusso Windows Vista, da ora possono soddisfare la curiosità. In realtà già da tempo le varie releases rilasciate ai beta tester son finite nel mare magnum del peer-to-peer e perciò, più di un curiosone ha già avuto modo di togliersi questo sfizio. Questa possibilità ora diventa ufficiale e resa disponibile per chiunque. Windows 7 infatti da stanotte sarà è stato rilasciato in versione beta scaricabile per chiunque lo voglia testare. Download e S/N [Continua…]

Windows 7 incorpora Windows Steady State

 Scritto da alle 01:15 del 22/11/2008  4 Risposte »
Nov 222008
 
Windows 7 incorpora Windows Steady State

Windows 7 include una interessante feature di sicurezza. Si tratta di PC Safeguard, un meccanismo che impedisce, agli utenti standard specificati, di effettuare modifiche permanenti alla configurazione, rimuovendole insieme ad eventuali files salvati dall’utente, nel momento in cui l’utente stesso si scollega. In sostanza Windows 7 incorpora le funzionalità di Windows Steady State, tool scaricabile gratuitamente dal sito Microsoft per XP e Vista e molto apprezzato in quegli ambienti in cui è necessario condividere PC tra molti utenti diversi (scuole, biblioteche, Internet point, etc.). Aggiornamento: Purtroppo Windows Steady State non è [Continua…]