Ricerca in FOLBlog

[SdSM] To upgrade or to not upgrade…

 Scritto da alle 06:27 del 12/06/2013  Aggiungi commenti
Giu 122013
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 1 mese 14 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Upgrade

Di tanto in tanto penso che sono io che ho qualche problema, non e’ che e’ il resto del pianeta che ha infilato la testa nel didietro. Ma andiamo con ordine.

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana, una ditta di rimbamba si e’ messa in testa di gestire il suo sito interdet personale. Il che non e’ che sia una gran cosa. Il sysadmin della ditta (che probabilmente non era una cattiva persona) ha deciso di prendere un server (fisico) ed installarci sopra una qualche versione di Linux. Tutto bene, se non che la versione prescelta e’ una qualche versione di Debian. Poi il sysadmin e’ migrato verso altri lidi ed i vari ‘rimpiazzi’ hanno deciso che “finche’ funziona lascialo funzionare”.

Che non e’ che sia una politica sbagliata eh! Anzi, tutt’altro. Solo che, passano gli anni ed il server rimane sempre li’, sempre con la sua versione di Debian funzionante. Finche’, un bel giorno, il supporto sull’hardware non finisce.
E quel giorno, ci si rende anche conto che quasi tutto il software installato e’ indietro di una caterva di versioni. Scatta il panico.

Dopo un po’ di casini si scova finalmente un ‘responsabile’ del sito in una qualche ditta che si e’ ritrovata ad acquistare tutto l’ambaradan dalla ditta precedente (che si e’ dissolta nel nulla nel corso delle varie crisi economiche) percui si domanda che si dovrebbe fare di questo arnese.

I problemi sono pochi ma significativi. Le applicazioni che girano su quel coso sono vecchie e si basano su versioni di software che non sono piu’ supportate e/o contengono bug di sicurezza e sarebbe meglio aggiornarle. Ma non si possono aggiornare perche’ le applicazioni non funzionano sulle versioni nuove (o ci sono serie probabilita’ che non funzionino). Ovviamente la ditta (nella sua ultima incarnazione) e’ abbastanza reticente a buttare soldi nel rifacimento di una cosa di cui non sanno un tubo di niente.

Io faccio notare che pagano tutt’ora l’hosting per quella macchina per cui se non vogliono piu’ gestirla potrebbero dismetterla e cessare di pagare. Ma apparentemente il motto generale e’ “non toccare niente” percui si continua a pagare anche se l’utilita’ della cosa e’ abbastanza dubbia (?). Alla fine qualche cosa comincia a non funzionare piu’ tanto bene, uno script di qualche genere comincia a fallire categoricamente inviando una caterva di mail al di lui papa’, solo che l’indirizzo di posta elettronica e’ oramai non piu’ funzionante percui la posta rimbalza verso ‘postmaster’ ed indovina un po’ chi e’ che si becca la mail?

IO – …percui o questi decidono di aggiornare l’hardware ed il software oppure bisogna decidersi a dargli lo sfratto.
DB – Ma che problema c’e’ ad aggiornare la macchina?
IO – A parte che l’hardware non e’ piu’ supportato? E che aggiornare il software potrebbe significare che le applicazioni non funzionano piu’? E che non abbiamo la piu’ pallida idea di cosa funziona su quel coso? Nessuna.
DB – Hai parlato con UL?
IO – Non posso parlare con UL perche’ non lavora piu’ per loro, ne’ UL2 o UL3 che sono riportati nella documentazione di quell’arnese. Apparentemente nessuno dei coinvolti nel progetto iniziale e’ piu’ in giro. Ho parlato con un CL che non sa un tubo e non vuole o puo’ prendersi alcuna responsabilita’.
DB – Ok, allora provo io a parlare con l’ex SL che magari ha un’idea.

Mi preoccupo sempre quando gli SL hanno delle idee, ma lascio che DB se la gestisca lui. Un paio di giorni dopo siamo di nuovo a consulta.

DB – Allora, ho parlato con SL che ha avuto un’idea.
IO – Sentiamo.
DB – Dunque, e’ possibile installare un rimpiazzo no?
IO – Un rimpiazzo? Un rimpiazzo di che?
DB – Intendo un server nuovo con il software vecchio.
IO – ?? eh?
DB – Noi prendiamo un server nuovo e ci installiamo una copia del server vecchio.
IO – Cioe’… fammi capire, tu vuoi prendere una macchina con dell’hardware attuale, hardware che non esisteva nemmeno quando quella versione del kernel fu creata, installare un versione di kernel e di utility di sistema che e’ vecchia di almeno 8 anni, installare una serie di tools, compilatori, interpreti eccetera eccetera vecchi di 8 anni e poi farci girare sopra le applicazioni?
DB – Si’…
IO – Ehi! Lo sai una cosa? Lo abbiamo gia’!
DB – Eh?
IO – Si’… si chiama il vecchio server!
DB – Ma di quello l’hardware non ha piu’ supporto!
IO – E le probabilita’ che il software vecchio di 8 anni funzioni su un hardware di oggi sono abbastanza basse, ma anche se funzionasse, non sarebbe meglio risolvere il problema invece di trascinarlo?

Lo so gia’ che finiremo (nel senso che IO finiro’) con il fare salti mortali per far funzionare quella roba su nuove versioni di OS e sistema finche’ qualcuno non decidera’ di tagliare la testa al toro e semplicemente spegnere l’intero arnese.

Davide

legenda personaggi

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: