Ricerca in FOLBlog

[SdSM] The Edge of Unreason

 Scritto da alle 00:15 del 05/09/2009  Aggiungi commenti
Set 052009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 18 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.


Suona il telefono. Essendo sia Bart che Bert impegolati in riunione con DaBoss, io lo acchiappo.

IO – $networkgestapo parla D.
CL (voce femminile) – Sono CL di $babbodiclefigli
IO – Si mi dica.
CL – Dovrei ritrovare una mail.
IO – Ritrovare una mail? In che senso?
CL – Allora, stavo facendo un po’ di pulizia sul computer e mi sono accorta che mi manca una mail di un’amica e mi servirebbe ritrovarla.
mepensa: ohsantapollonia
IO – Ok, quando e’ stata cancellata questa mail?
CL – Non lo so.
IO – (mepensa: andiamobeneandiamo) Hummm… nemmeno una vaga idea? Ieri, l’altro ieri, la settimana scorsa…
CL – Se dico che non lo so e’ perche’ non lo so.
IO – (facendo clicckety-click e collegandomi al loro server di posta) Ok, vedo qui che ha una dozzina almeno di folders nel suo account di posta, si ricorda almeno in che folder era?
CL – Come ho una dozzina di folders? E lei come fa a saperlo?
IO – …sto guardando sul server in questo momento…
CL – Cioe’ vuole dire che voi potete leggere la mia posta quando vi pare?

Io mi trattengo, non so come, dal rispondergli “non si preoccupi le sue fantasie erotiche non sono troppo interessanti”…

IO – Se non potessimo farlo come potremmo farne copie di sicurezza per quando qualcuno rivuole una mail dal backup?
CL – …ha…
IO – Comunque, si ricorda almeno in che folder era?
CL – No, non mi ricordo.
IO – Ok, da chi arrivava la mail?
CL – Hummm… credo fosse $nome

Io faccio un rapido grep $nome /var/log/maillog.*, e trovo niente.

IO – Humm… non trovo nessuna mail che abbia $nome nell’indirizzo, che indirizzo di posta usa questa persona?
CL – Non lo so.
IO – ?? Come non lo sa? Come fa a mandargli la posta?
CL – Io scrivo “$nome” e schiaccio invio.

Grumblesmurf…

IO – Ok, puo’ per cortesia aprire il programma di posta e vedere a che indirizzo corrisponde?
CL – Ma glielo gia’ detto che io scrivo il nome e schiaccio invio…

Mettete qui, se vi va, una spiegazione di almeno mezz’ora relativa al fatto che quando lei schissa invio l’indirizzo di posta dovrebbe comparire nella casellina “A:” del suo foxxuto lookout. Finalmente riesco ad avere il tanto agognato indirizzo.

grep $indirizzo /var/log/maillog*

Niente, manco una. Controllo un attimo. Il log di posta va’ indietro di circa 20 giorni.

IO – Hummm… non trovo nessuna mail da o verso questa persona negli ultimi 20 giorni. Dubito a questo punto che sia nel backup.
CL – Hummm… ah, un momento, ma la mail non arrivava da lui.
IO – (mepensa: ma che cappero…) Ah no?
CL – No no, che scema che sono..
(mepensa: meno male che lo sai)
CL – La mail doveva essere di una mia amica, ma sono sicurissima che menzionava $nome.
IO – Ok, e l’indirizzo di questa sua amica?
CL – Non lo so.
IO – Si, ok, allora se facciamo come prima…
CL – No, cioe’, non lo so mica chi e’ che mi aveva mandato la mail… Forse era $altronome, o forse era $altronomeancora

mepensa: ma chi ca$$o e’ sta’ qui? Bridget Jones?

IO – Ok, e gli indirizzi di queste persone?
CL – …no, no… non poteva essere $altronome… lei non mi scrive mai…
IO – …
CL – Ma sono sicurissima che menzionava $nome nel testo!
IO – Si ma io non posso di certo mettermi a cercare in tutte le mail dell’ultimo mese se menzionano $nome, io vedo solo da chi e’ arrivata e quando. Se potessimo…
CL – Ma perche’ non puo’. Tanto lo ha gia’ detto che legge la mia posta!
IO – (trattenendomi dal mandarla a quel paese) Quello che ho detto e’ che noi potremmo farlo, perche’ essere in grado di leggerla e’ l’unico modo per essere in grado di backupparla… Tra “essere in grado” e “leggere” c’e’ una certa differenza. Ed ho di meglio da fare che leggere posta at-random…
CL – Comunque si riferiva a $nome o $altronomeancora. Ecco.
IO – Si, ma…
CL – Che non e’ che tra me e $nome o $altronomeancora ci sia niente di particolare e’ solo che… hummm… era una faccenda che…

mepensa: Bridget Jones? O Oprah Winfrey?

IO – Guardi che a me non me ne frega niente del perche’ o del percome, ma se non ho uno straccio di informazione sul quando questa mail potrebbe essere stata nella sua casella di posta…
CL – Oh, ma adesso che ci penso, quella mail non era nella mia casella di posta…
IO – (mepensa: ADESSO ci pensi, ritronata?) Ah no?
CL – Eh no, era nella casella che ho su Google. Perche’ io lo so che dato che voi leggete la posta era meglio averla su google…

Certo, certo, come no… Qualche cosa mi dice che $babbodicl avrebbe dovuto essere sterilizzato una trentina d’anni fa.

Davide

legenda personaggi

Technorati Tags: Storie dalla Sala Macchine,humor

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: