Ricerca in FOLBlog

[SdSM] Ma tutti io li trovo?

 Scritto da alle 01:15 del 28/11/2009  Aggiungi commenti
Nov 282009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 7 anni 9 mesi 27 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Doveva essere una settimana quasi normale, niente di particolare da fare, normale manutenzione, tenere a bada i CL, rispondere a qualche domanda, nulla di eclatante. Ah, gia’, finire di installare il nostro sistema di test per il mailscanning con il mio portentoso sistema di kickstart che, finalmente, funziona e mi consente di fare una installazione in mezz’ora.

Ma ovviamente, Murphy non la pensa cosi’. Per prima cosa mi arriva DaBoss con un "bel lavoretto". In sostanza, verificare quanti dei server di un noto ISP che fa da rivenditore dei nostri servigi sono effettivamente configurati in modo da non ricevere posta da altri server all’infuori dei nostri. Lavoro per ScriptMan ovviamente.

Sempre DB mi informa poi che la settimana prossima verra’ in visita il Direttore Direzionale Regionale EmFilDiPutLupMan eccetera eccetera di $noivendiamoantivirus, quelli che avevo contattato tempo addietro per avere una versione ‘trial’ del loro prodotto e che dopo molte peregrinazioni sono riuscito ad ottenere, per discutere della licenza che meglio si adatta al nostro sistema.

IO – Si ma la licenza ‘trial’ che abbiamo attualmene scade Sabato, che faccio, la lascio scadere e semplicemente andiamo con un solo antivirus? Ha funzionato fino ad ora…
DB – No, chiamali e fatti mandare un’altra licenza, o fai prolungare questa fino alla settimana prossima almeno.

Cosi’ mando una mail a questa gente, mi ritorna indietro immediatamente un AutoReply che la tipa con la quale avevo parlato precedentemente e’ in ferie e che dovrei contattare un’altra tipa. Rimando la mail a quest’altra tipa.

Nel frattempo mi arriva una mail da Bert che mi domanda di vedere come mai $cliente non riceve posta da $ditta.

Io controllo e scopro che $ditta cerca di inviare la posta con un dominio inesistente e la cosa al nostro sistema non piace troppo.

Decido di utilizzare la procedura canonica e cerco di contattare questa gente per informarli della cosa. Un rapido whois mi dice chi e’ il "contatto tecnico" della ditta.

E guarda un po’ chi ti ritrovo: H! Lo stesso che tirava le tastiere dalla finestra e che se ne ando’ improvvisamente mollandomi in eredita’ questo immenso accrocchio.

Ma tu guarda… piccolo il mondo (e l’Olanda anche di piu’). Gli mando una mail relativa alla cosa e poi, tanto per fare felice $cliente, aggiungo $ditta alla nostra white-list per i controlli relativi al sender.

Nel frattempo mi arriva una mail dalla ditta degli Ultramarkettari, con le indicazioni per scaricarci (mi) la versione di prova del loro software e le licenze in modo da fare un test. Mi collego al loro sito, digito la password, faccio click sul link e mi becco immediatamente un messaggio di errore che il link non esiste. Ovviamente.

Riporto l’errore al tipo e procedo a fare altro.

Il mattino dopo mi aspettano una mail contenente un papiro di documentazione relativa al famosissimo sistema antispam di cui sopra e niente altro.

Al che decido di chiamarli direttamente. Sorvolo sui convenevoli.

IO – …quindi il link che mi avete mandato e’ sifulo.
CL – Ma, stranissimo, perche’ il nostro sistema super-ridondante basato su molteplici datacenter distribuiti con lo scappellamento a sinistra…
IO – Senti, chiappa quella mail e fai click su quel link.

Pausa mentre lui recupera la mail.

CL – Aaaaah… ecco, adesso vedo, qui’ c’e’ un problema con la versione del daemon che… perche’ noi abbiamo questo sistema in real time di diagnosi e detezione… ipertecnologico…

Cioe’ praticamente magico, tipo il figlio bastardo di Harry Potter e James Kirk… con questo non intendo dire che Harry e James… heuuuu… lasciamo perdere…

Comunque piu’ tardi mi arriva il link giusto, procedo a scaricare il tutto che si rivela essere nientepopodimeno che un programma in perl. Scopiazzo tutto sul mio server di test in macchina virtuale e procedo a leggermi la documentazione. A questo punto pero’ mi accorgo che l’antivirus continua a segnalarmi che la licenza scadra’ in due giorni con la tenacita’ di un castoro in cassa integrazione (ammetto che questa metafora non c’entra un tubo, ma sto cercando di togliermi quella cosa di Harry Potter e James Kirk dalla testa).

Non avendo ricevuto un tubazzo di nulla da quelli dell’antivirus decido di chiamare anche loro. Riesco a contattarli e cerco di parlare con la tipa che dovrebbe sostituire quell’altra.

CL1 – Ah, ecco, no perche’ io avevo ricevuto la mail, ma non avevo la piu’ pallida idea di cosa significava.

mepensa: e leggere la mail che io ti ho quotato non era fattibile?

CL1 – E quindi pensavo di aspettare il rientro della mia collega e domandare a lei.

mepensa: cioe’ tu stavi pensando di sbattertene altamente.

IO – E quale parte di "la licenza scade in due giorni" non era chiara nel messaggio?
CL1 – Ah, no, io non avevo capito che il problema era della licenza che scadeva.

mepensa: ma la foxxuta mail l’hai letta?

IO – E’ possibile avere questa estensione della licenza? O una nuova licenza?
CL1 – Ah, be, si’, credo si possa fare, ma mi servirebbe la vostra licenza.
IO – Sta’ scritta in quella mail che tu avresti dovuto leggere
CL1 – Un momento che vado a prenderla e vedo che c’e’ scritto.

Per la serie "come no, coprio io per la mia collega che e’ assente".

Comunque, dopo essersi scomodata per andare a leggere la mail e recuperate le informazioni, mi assicura che la licenza verra’ estesa fino alla fine del mese.

Nel frattempo mi e’ arrivata un’altra mail dai famosi gestori del magico database per sapere come va con il test… Qajo’, ma se ho scaricato il coso 14 minuti fa’, come pensi che possa testarlo se manco mi dai il tempo di installarlo?

Ma tutti io li trovo?

Davide

legenda personaggi

Technorati Tags: Storie dalla Sala Macchine,humor

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: