Ricerca in FOLBlog

[SdSM] Io Non Doppioclicco

 Scritto da alle 00:15 del 24/08/2008  Aggiungi commenti
Ago 242008
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 2 mesi 27 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Doppioclick...

23/06/2008

Ci sono dei giorni in cui penso che l’inizio della fine fu quando Microsoft comincio’ a vendere Windows NT come sistema operativo ‘server’. Da quel momento in poi si sparse la voce che l’unica caratteristica richiesta per un System Administrator era la capacita’ di doppio-cliccare su qualunque cosa immobile.

Vabbe’, andiamo con ordine.

Mi arriva un messaggio di Bert, che si occupa dell’helldesk, che mi chiede di richiamare un tipo perche’ non riescono a ricevere la posta dal nostro sistema antispam.

Le istruzioni per configurare il sistema sono abbastanza semplici, si configura il dominio nel nostro database (e questo lo facciamo noi), si mette il nostro server di ingresso di posta nel DNS come MX primario, si mette l’ip del server che deve ricevere la mail dopo che e’ passata nell’antispam e si configura tale server per ricevere mail solo da noi. Fine del gioco. Ma ogni tanto qualcuno ha dei “problemi”. Ok, tiro su il telefono e chiamo sto tipo. Risponde la segretaria che mi passa il loro “system administrator”, al secolo UL.

UL – …e non riceviamo nessuna mail.
IO – Che dominio ha detto?
UL – blahblah.nl
IO – Un attimo che controllo.
UL – La configurazione e’ giusta, sono sicurissimo che e’ giusta.

Sicomeno… Guardo la configurazione e vedo subito dove sta il problema, il pisquano ha messo come “server di posta di destinazione” 192.168.1.12. Un rapido controllo sul database mi dice che (grazie al cielo) noi non gestiamo il loro firewall.

IO – Ah, vedo che lei ha indicato 192.168.1.12 come server di destinazione, ma quello e’ di sicuro l’indirizzo interno del server, lei deve indicare l’indirizzo esterno.
UL – Quello e’ l’indirizzo esterno.
IO – No, non puo’ essere l’indirizzo esterno. Intendo l’indirizzo pubblico, su internet.
UL – Si’, che pensate che sono scemo? (hemmm… devo dirtelo?) Quello e’ l’indirizzo pubblico del server.
IO – Non e’ possibile, 192.168 e’ una classe di indirizzi non routabili, quindi non puo’ essere un indirizzo esterno. Probabilmente avete un firewall che vi fa la traslazione degli indirizzi e quello e’ l’indirizzo interno. Lei deve prendere l’indirizzo pubblico ed assicurarsi di avere un NAT dal firewall al server di posta interno.

Silenzio di tomba dall’altra parte…

IO – Hallo? E’ ancora li’?
UL – Hummm… Hemmm…
IO – Dove sta il problema?
UL – Momento he che vado sul firewall…

Rumore di sbatacchiamento vari…

UL – Allora adesso sono sul firewall… che cosa e’ che dovrei vedere?
IO – Quale e’ l’indirizzo IP esterno.
UL – Dunque qui’ ho… heee…. 192.168.1.1…
IO – Quello e’ sempre interno.
UL – Hummm… 172.17…
IO – Quello potrebbe essere l’indirizzo della DMZ o, se e’ quello esterno, significa che il vostro router fa gia’ un NAT e quindi bisogna vedere sul router.
UL – Ma non ha detto che l’indirizzo non e’ routcosoli’?
IO – La classe di indirizzi 192.168 non e’ routabile, il che significa che se un router riceve un pacchetto con quell’indirizzo come destinazione il pacchetto viene scartato.
UL – Appunto, quindi che vuol dire che devo vedere sul router?
IO – Ha altri indirizzi su quel server?
UL – Hummm… momento ne… cosa e’ che dovrei vedere? Qui’ c’e’ “tipo di connessione”, “Server DHCP”…

Io trattengo l’impulso di massacrare a mozzichi la cornetta del telefono che sa dio chi l’ha avuta in mano prima.

IO – Che firewall e’ quello?
UL – Ma non so, lo ha fornito $ISP.
IO – Allora perche’ non domandate ad $ISP come fare la configurazione?

Inserite qui, se vi va, $lungaenoisa discussione per convincerlo a domandare ad $ISP. Alla fine riesco a convincerlo. Ma la tranquillita e’ di breve durata. Nel giro di un paio d’ore ritorna alla carica.

UL – Allora ho chiamato $ISP e mi hanno detto di fare $questo e $quello e blah blah blah e yada yada yada…
IO – E dove sta il problema (come se non lo sapessi)?
UL – Da che parte si comincia?
IO – Si comincia con il contattare il nostro ufficio Vendite, che la gestione del firewall e’ un servizio a parte.
UL – Ma si tratta solo di fare doppioclick su un paio di icone…
IO – Io non doppioclicco.

E gli ho passato l’ufficio vendite.

Davide

legenda personaggi

[ratings]

Technorati Tags: Storie dalla Sala Macchine,humor

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: