Ricerca in FOLBlog

[SdSM] Il Momento ‘OhCa$$o’

 Scritto da alle 00:15 del 15/08/2009  Aggiungi commenti
Ago 152009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 6 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

68374511019910da6

Che cosa e’ il momento “ohca$$o”? E’ quello che si verifica subito dopo che avete premuto “invio” e vi rendete conto che la FuckUp Fairy e’ appena passata a trovarvi.

Quello che succede di solito e’ che tirate un bestemmione, vi date un paio di sberle (prima che siano gli altri a darvele) e poi, dopo aver esclamato ad alta voce per una dozzina di volte “lo sapevo che (non) dovevo fare cosi’ e cosa’”, cominciate a lavorare come dei dannati per rimettere a posto quello che e’ appena andato a farsi benedire.

A volte siamo fortunati e riusciamo a farlo passare inosservato, ma a volte no.

Ed oggi e’ stato proprio uno di quei bei momenti “ohca$$o”. Ma cominciamo dall’inizio.

Ho gia’ detto piu’ volte di come siamo finalmente riusciti a mettere in produzione la famosa applicazione, stamani Bert mi gira un problema: un cliente a caso che non riesce a modificare l’impostazione “che fare con lo spam” del suo dominio. Io gli mando la solita mail “fai login, clicca sul dominio, clicca su ‘settings’, scegli nella combo-box ed eventualmente digita l’indirizzo verso il quale vuoi mandare la schifezza”.

Dopo un po’ mi arriva una risposta dal cliente in questione che dice: “Ok, non ero stato chiaro, il problema e’ che mi becco un errore se ci provo”. Io casco dalle nuvole, provo e scopro che il coso si lamenta che il “dominio non e’ valido” (?). Dopo un po’ di maledizioni mi rendo conto che il problema e’ che il dominio del tipo e’ “dumba-dumba.com”, ed e’ il ‘-‘ nel mezzo che non gli piace. Ebbene si’. La nostra interfaccia rifiuta i domini che contengono un ‘-‘.

Riporto la cosa a K (che e’ ancora qui per 2 giorni 2) e mando una bella mail di “congratulazioni: hai trovato un nuovo bug” al cliente in questione.

A questo punto arriva Bert.

Bert – Hai scoperto il problema con CL?
IO – Si’, e’ un bug nell’interfaccia. Ho avvisato K della cosa.
Bert – E che possiamo fare per CL?
IO – O aspettiamo che K corregga il codice o facciamo le modifiche manuali nel database. E’ una roba cosi’ urgente?
Bert – Ma, se lo domandi a CL ti dice sicuramente di si.

Ok, acchiappa il database, vediamo un po’…


select count(*) from domains where name like '%dumba-dumba%';
3

IO – Sono solo 3 domini….


update domains set cosafaredellospam='forward', mandaloa='spam@dumba-dumba.com'

A questo punto e’ arrivato Bart, con lo stesso problema ma per un altro cliente, anche lui con un ‘-‘ nel nome del dominio.

Ed io penso, ma cappero, tutti adesso arrivano? E che accidenti di debug ha fatto K di questa applicazione nei passati 6 mesi?

Spiegato il problema a Bart ritorno a quello che stavo facendo.

Me pensa: hummm… allora dove ero arrivato? Ah si INVIO!

Ed il computer mi risponde garrulo “9850 records aggiornati”. Ed io penso: come sarebbe a dire 9850 re… OH CA$$O!!!. Ebbene si’! Ho dimenticato il ‘where’!

A questo punto acchiappo il backup e ne estraggo la tabella dei domini, ricarica la tabella dei domini e scopro che la maledetta e’ in relazione con un altra tabella (gli indirizzi da accettare niente meno) e che facendo il load della tabella dei domini ho spianato quella degli indirizzi, acchiappa anche l’altra tabella dal backup.

Dopo una ventina di minuti passati a madonnare, ho ricaricato entrambe le tabelle e verificato che il tutto funzionasse correttamente. Naturalmente (come nella migliore tradizione) nel frattempo ci siamo beccati una mezza dozzine di telefonate di gente che non riceveva piu’ posta perche’ il dannato elenco degli indirizzi era vuoto ovviamente.

Il che dimostra sempre che a) il backup e’ una ottima cosa, b) guarda cosa ca$$o stai facendo e c) la differenza tra un CL ed un sysadmin e’ che il sysadmin e’ in grado di recuperare dal proprio momento “ohca$$o”.

Davide

legenda personaggi

Technorati Tags: Storie dalla Sala Macchine,humor


Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: