Ricerca in FOLBlog

[SdSM] E adesso me lo dici?

 Scritto da alle 06:27 del 12/02/2012  Aggiungi commenti
Feb 122012
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 5 anni 9 mesi 13 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

dead-flies

…Effetto dissolvenza wibblidi-wobblidi…

Scena: interno del Comando Generale Alleato in Inghilterra nel ’44. Il Generale Comandante Eisenhower entra e guarda i suoi Ufficiali radunati.

Ike: Ok uomini! Domani mattina all’alba inizia l’invasione dell’europa. Tutti pronti si’? Bene! Andiamo!

Tutti escono.

Seguono scene di battaglie, sbarchi su spiagge, bombe che esplodono, mitragliatrici che sparano, morti ammazzati eccetera eccetera…

Scena: Cala la notte sulla spiaggia, un gruppo di ufficiali stanchi ed ammaccati stanno ricevendo le notizie relative alle perdite subite nell’operazione quando Eisenhower arriva.

Ike: Ma siete sbarcati qui? C’era una divisione corazzata tedesca qui, avreste dovuto sbarcare la’ in fondo dove non c’era nessuno. Il servizio segreto me lo aveva comunicato una settimaCRACK!

Il ‘crack’ e’ provocato dal calcio di un fucile Garand che lo colpisce nel mezzo della faccia.

Ok, non e’ andata cosi’, ma penso che se fosse andata cosi’ colui che stava dall’altra parte di quel fucile avrebbe potuto essere tranquillamente scusato.

…Effetto dissolvenza wibblidi-wobblidi…

E’ la fine di Dicembre, fa un freddo becco, c’e’ il ghiaccio per terra, quei ca$$oni delle ferrovie persistono nel sostenere che ci sono "meno viaggiatori" e quindi hanno ragione a mettere meno treni con il risultato che tutti i foXXuti treni viaggiano oltre il limite dell’imballato, meta’ dell’ufficio ha deciso che si prende una settimana extra di ferie, l’altra meta’ ha deciso che finge di lavorare da casa con il risultato che sono per lo piu’ da solo, apparentemente tutti i CL invece lavorano selvaggiamente dato che il telefono non se ne sta mai zitto e la casella di posta continua a riempirsi, il che non aiuta di certo il mio stato di incazzatura post-nataliza.

Ed oggi abbiamo anche questo straca$$o di super-mega-ultra cluster di ben 10 (dieci) server con doppio database (in cluster pure lui) che per qualche motivo di tanto in tanto decide di entrare in sciopero ed i vari server muoiono come mosche colte in una delle mie scorregge.

Tempo addietro avevo messo a punto uno script che verifica se l’applicazione e’ ancora in condizioni di rispondere e se non lo e’ automaticamente la riavvia, premunendosi di disattivare Apache prima, il che provoca il load balancer a rimuovere dal "pool" il server. Solo che quando cominciano a morire in questo modo dopo un po’ il load balancer apparentemente entra in crisi esistenziale e non funziona piu’ un tubo lo stesso.

Ovviamente la foxxuta applicazione non e’ cambiata da mesi, i programmatroti spergiurano che non hanno fatto niente, i CL idem ed io rimango li a guardare i server che cascano, vengono tirati su e ri-cascano ad libitum.

Finalmente riesco a beccare al telefono il programmatroto capo, e cominciamo a discutere sul perche’ ed il percome della cosa. Lui subito comincia a lamentarsi del fatto che non ha accesso ai server di produzione e quindi non puo’ vedere niente. Ora, la cosa potrebbe anche avere senso, ma dato che questo tizio non mi sembra proprio un aquila, piu’ che guardare i files di log che io gia’ gli ho fornito non credo che farebbe un gran che con una login sui servers. In ogni caso, dato che non vedo come si possa andare peggio di cosi’, di mia sponte gli creo un account e lo abilito nel firewall.

Seguono diverse ore di madonne, verifiche di log, versioni di .jar, controlli sul database ed altre seghe mentali di nessuna utilita’.

A sera, il programmatroto decide di modificare questo-e-quellaltro parametro di una classe perche’ "dovrebbe migliorare le prestazioni" e risolvere, anche se temporaneamente, la situazione, incredibilmente riusciamo ad accalappiare il gran capo del cliente che da’ il suo assenso all’implementazione immediata della cosa. Forse perche’ era gia’ tardi e la gente se ne stava andando a casa in massa invece di rompere il ca$$o su internet o forse perche’ la modifica ha funzionato per davvero (no, non ci credo manco io), le cose sembrano migliorare. Io rimango a controllare e noto che il ritmo di morte-e-resurrezione rallenta. Nel frattempo DaBoss compare nella chat aziendale e domanda ‘come va’… spiego la rava e la fava.

DB – Ah ma probabilmente e’ il ruzgabulfalfal.
IO – …il che?
DB – Un coso che hanno deciso di usare che fa’ delle statistiche sul sito, e’ una settimana che dovrebbero metterlo in produzione ed infatti ma pare che avessero deciso di iniziare proprio oggi.
IO – …

Mai che io abbia un fucile Garand a portata di mano quando mi serve.

Davide

legenda personaggi

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: