Ricerca in FOLBlog

[SdSM] Clint Eastwood

 Scritto da alle 08:14 del 17/02/2009  Aggiungi commenti
Feb 172009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 9 mesi 1 giorno giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Black list

No, non sto parlando di Lui e nemmeno di loro, sto parlando di tutto quel branco di $#!##!%^*@ che si auto-nominano “sceriffi” di Internet e pretendono di dispensare “legge” con pugno di ferro. In particolare quelle emerite t.d.c. che gestiscono Black Lists. Ma andiamo con ordine.

Si preannuncia una giornatina tranquilla. DaBoss è a Londra per la famosa presentazione del famoso CRM di cui avevo parlato precedentemente, H non è più, T e’ sempre in ferie, il Dinamico Duo (Bart + Bert) sono da qualche parte ad installare un firewall che io ho configurato ieri, P è ammalato.. il che lascia me e la nostra segretaria Wendy a tenere il forte.

Mi sto occupando di re-installare un proxy quando una telefonata scuote la pace dell’ufficio. Mi lancio con la mia Risposta Patentata da Bionda Scema e mi becco la seguente conversazione:

CL – E’ già un paio di volte che provo a mandare una mail ad un nostro cliente e mi becco un messaggi di errore che la mail non può essere mandata.
IO – Quale messaggio di errore?
CL – Che la mail non può essere mandata.
mepensa: si quello lo avevo già capito
IO – Ok, a che indirizzo sta mandando la mail?
CL – indirizzo@ditta.

Un rapido controllo nel nostro server di log mi dice che le sue mail vengono rimbalzate perché il nostro server di uscita è in una qualche rbl. Il messaggio che mi becco è il seguente:


Sep 17 13:34:50 10.31.2.138 postfix/smtpd[9292]: NOQUEUE: reject:
RCPT from xxx-in[192.168.11.2]: 550 5.1.1 : Recipient address
rejected: undeliverable address: host xxx.yyy.zzz.kkkk[xxx.yyy.zzz.kkk] said:
554 Service unavailable; Client host [mio.server.di.posta] blocked using
virbl.dnsbl.bit.nl; See: http://virbl.bit.nl/ (in reply to RCPT TO command);
</INDIRIZZO@DITTA>

Oh che gioia… meno male che abbiamo altri quattro server di uscita…

IO – Ok, ho trovato: il server di posta di $ditta usa una Black List, ed apparentemente il nostro server di uscita è in tale blacklist, adesso vedo se riesco a contattare questa gente.

Ovviamente di tutta questa roba CL capisce solo whaff whaff whaff $ditta whaff whaff whaff blacklist whaff whaff whaff whaff. Quindi prima di riuscire a sbattere giù il telefono e concentrarmi sul problema passa un altro buon quarto d’ora.

E qui si potrebbe aprire una bella parentesi sul perché la gente non capisca che, più ti tengono attaccato al telefono a dirgli che si, sicuro è un problema e certo che lo capisci e ovviamente che proverai a risolvere ed ovvio che cerchi di metterti al suo posto e si che lo so che per voi la mail e di vitale importanza e più a lungo ci vorrà a risolvere il loro foxxuto problema QUINDI PERCHE’ NON LA PIANTI DI ROMPERE I MARRONI E METTI GIU’ STO MALEDETTO TELEFONO E MI LASCI LAVORARE?

Quindi mi armo di santa pazienza e guardo il sito interdet di questi imbecilli, e subito vedo qualche cosa che mi piace molto poco:


How can I be delisted?
Short answer; you can't. FIX the problem that caused you listing here.

I've got no clue as to why I should be listed. I NEED MORE INFO!
That is possible. You can email virbl_at_bit_dot_nl, and ask for headers.
If we can somehow verify that you are indeed in title to see those headers,
we will send you the header in question.

Ok, ecco un altro ‘Clint Eastwood’ di Internet. Quanto la odio sta gente, quasi quanto quelli che li usano.

Comunque spedisco una mail all’indirizzo indicato ed ovviamente, mi becco un messaggio di errore perché (indovina un po’) il mio server di posta è nella loro Blacklist. Il che lascia un dubbio: se loro bloccano la posta con la loro stessa blacklist, come può un povero tapino spedirgli una mail di richiesta informazioni? O stanno cercando di spingere tutti ad usare Google e basta?

Dopo aver inviato una paccata di mail agli imbecilli, ho tolto il server “incriminato” dal load balancer e, così tanto per masochismo, sono andato a vedere questa “blacklist”. Se avete tendenze masochistiche, potreste farvi un giro sulla loro “mailing list”… e notare che da febbraio a settembre non c’è attività alcuna!

Davide

legenda personaggi

Technorati Tags: Storie dalla Sala Macchine,humor

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: