Ricerca in FOLBlog

[SdSM] Calma, Calmina, PANICO!

 Scritto da alle 00:15 del 12/07/2010  Aggiungi commenti
Lug 122010
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 7 anni 3 mesi 13 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

image

E risiamo in riunione con P, che come gia’ detto ha assunto la gestione dei vari progetti.

P – Allora, abbiamo un progetto nuovo per $noidormiglioni per un server web, il server viene fornito da $notoisp e noi dobbiamo fare l’installazione e la gestione.
IO – Ottimo, cosa dobbiamo installare su quel coso?
P – Non lo sappiamo ancora, ma dobbiamo ricevere il server oggi, quindi lo sapremo piu’ tardi.

Fast forward di 2 giorni…

P – Allora, come va’ con $noidormiglioni?
IO – Dove e’ il server? Cosa dobbiamo installarci?
P – Non e’ ancora arrivato?
IO – Cosa doveva arrivare? Godzilla?
P – No, il server ed il documento relativo al server.
IO – Bhe’, di qui’ non e’ passato.

Fast forward di altri 3 giorni…

P – E come siamo messi con $noidormiglioni?
IO – Esattamente come eravamo messi la settimana scorsa, cioe’: non e’ arrivato un tubo, io non ho il server ne’ la piu’ pallida idea di cosa dovrebbere installato e come.

Fast forward di altri 3 giorni…

P – Allora, quando e’ pronto il server per $noidormiglioni?
IO – Sicuramente DOPO che e’ arrivato e DOPO che mi e’ stato detto che cosa dovrei installarci.
P – Ah, ma abbiamo le info, non ti e’ arrivata la mail?
IO – A me non e’ arrivato un tubo.

Ed il motivo per cui non mi e’ arrivato un tubo e’ semplicemente che la mail e’ stata indirizzata solo a P, ovviamente, come mi dice il log del server di posta. Comunque, dopo una rapida visita alla sua casella di posta, ne ho una copia.

La mail in questione dice semplicemente di installare un banale server LAMP. Niente altro. Qualche cosa mi dice che qualunque cosa questa gente voglia fare finira’ con l’usare la versione di Php sbagliata. Comunque, senza il server e’ molto difficile fare qualsiasi cosa. Quindi mi limito ad attendere gli eventi.

Fast forward di altri 3 giorni…

DB – Allora, ho appena parlato con CL di $noidormiglioni che vuole sapere a che punto siamo con il loro server…
IO – Siamo sempre al punto che aspetto il server.
DB – Ah… non e’ ancora arrivato?
IO – E che aspetto di sapere che cosa dovrei installarci.
DB – Ma P non ti ha passato il documento di installazione?
IO – L’unica cosa che mi ha passato e’ un bel mal di testa.

Dopo una mezz’ora mi arriva il famoso documento con una nota di DB che mi chiede di specificare le versioni dei vari software installati. Io faccio un rapido controllo e specifico le varie versioni, tanto lo so gia’ che qualunque versione noi installiamo loro vorranno la versione +1.

Il giorno dopo mi arriva la versione ‘aggiornata’ del documento con le varie versioni (quelle che ho specificato io). E niente altro. Fino al primo pomeriggio quando arriva P.

P – Allora, oggi dovremmo ricevere il server. Che deve essere installato domani mattina alla co-lo.
IO – Sempre tutto fatto con calma, tranquillita’ e con ampio tempo a disposizione eh?

Ho la vaga impressione che il metodo di gestione di $brancodipaguri sia stato esportato qui’…

Comunque, il server, quel giorno non si e’ visto. Poi per un paio di giorni sono stato a casa con l’influenza e quando sono rientrato in ufficio (venerdi’) ho trovato una pila di mail ad aspettarmi relative a vari problemi con il sistema di mailscan. Apparentemente il nostro amico CL ha ancora un bel open-relay come server. Inoltre vedo una marea di mail di spam contenenti solo una immagine, per questo mi serve un bel (si fa per dire) ocr per controllare le immagini. Quindi sono qui’ che preparo un bel (si fa sempre per dire) RPM da installare su tutti i vari server di scanning quando mi ri-arriva P.

P – Allora, oggi dovremmo ricevere il server…
IO – Questa frase l’ho gia’ sentita…
P – E dobbiamo installarlo in colo lunedi’.
IO – Si’, come no…

Incredibile ma vero, il server arriva davvero! Viene consegnato (ovviamente) alle 3.40 di pomeriggio. E, come mi aspettavo, scopro che questo coso ha un controller Adaptec i2o e l’installazione di CentOS non lo riconosce, il che significa che devo rifare il foxxuto initrd per caricare il driver.

Comunque, finisco l’installazione alle 5.30 e lascio il tutto per l’installazione in co-lo. Tanto lo so gia’ che non verra’ installato in colo. Ed infatti, il server riposa in sala macchine per una settimana prima di essere effettivamente installato. Ed ovviamente il branco di pinguini si lamenta poi che loro hanno bisogno di tutte le versioni diverse di tutto cio’ che e’ installato… sgrumble sgrumble sgrumble.

Google Groups

Davide

legenda personaggi

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: