Ricerca in FOLBlog

Dic 252012
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 11 mesi 12 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

FreePOPs&Libero

Da qualche giorno, con FreePOPs risulta impossibile scaricare la posta elettronica da accounts libero.it; la password non viene accettata.

Propongo due metodi per risolvere il problema: il primo dovrebbe risolvere il problema qualunque client di posta si utilizzi, il secondo rappresenta una soluzione per chi utilizza il client di posta Thunderbird.

METODO 1

  1. Chi fino ad ora non ha utilizzato FreePOPs, vada direttamente al passo 4.
  2. Disinstallare FreePOPs.
  3. Se FreePOPs veniva eseguito come servizio, occorre rimuovere anche il servizio FreePOPs:
    – richiedere il prompt dei comandi con privilegi di amministratore
    – digitare il comando sc stop FreePOPs
    image
    – attendere qualche secondo e digitare il comando sc delete FreePOPs
    image
  4. Installare come amministratore FreePOPs (click con il tasto destro sul file FreePOPs-0.2.9-openssl.exe e seclere Esegui come amministratore)  direttamente nel percorso radice di C:\ (o D: o altra partizione) in modo che dopo l’installazione FreePOPs risulti installato in X:\FreePOPs (deve X: è la lettera della partizione dell’hard disk selezionata).
    image
  5. Eseguire, come amministratore, l’aggiornamento del programma (Programmi->FreePOPs->FreePOPs-updater)
    image
  6. Sostituire i file browser.lua presenti in “X:\FreePOPs\LUA\browser” e “X:\FreePOPs\LUA_UPDATES\BROWSER” con il file browser.lua contenuto in questo file browser.zip
  7. Ora si può avviare FreePOPs come applicazione oppure, meglio ancora, installarlo come servizio:
    cliccare con il tasto destro su
    Programmi->FreePOPs->Service->Install service (default option)
    e scegliere Esegui come amministratore
    image
  8. Riavviare il PC

 

METODO 2

Qualora la procedura non funzionasse, in attesa che venga rilasciato un opportuno aggiornamento, chi utilizza il client di posta Thunderbird può optare per una soluzione alternativa: occorre installare l’estensione WebMail ed in seguito l’estensione per Libero.

Una volta scaricati i due file xpi, in Thunderbird selezionate Strumenti –> Componenti aggiuntivi poi fate click sull’icona che rappresenta le impostazioni e scegliete l’opzione Installa componente aggiuntivo da file…

image

Una volta installata l’estensione WebMail, riavviate Thunderbird ed in seguito installate l’estensione per Libero.

Riavviate ancora Thunderbird.

Le impostazioni di default dell’estensione WebMail dovrebbero già consentire di scaricare regolarmente la posta da accounts Libero.

Chi però utilizza HTML2POP3 eseguito all’avvio del computer, potrebbe rilevare un conflitto tra WebMail e HTML2POP3, in quanto entrambi utilizzano la porta 110.

image

In questo caso o si rinuncia ad HTML2POP3, oppure si configura l’estensione WebMail affinchè utilizzi una porta differente.
Nel mio caso ho optato per far utilizzare la porta 2001 a WebMail, in questo modo ho evitato sia conflitti con HTML2POP3 che con FreePOPs (che invece utilizza normalmente la porta 2000).

image

Se si desidera adottare questa come soluzione definitiva e quindi rinunciare all’utilizzo di FreePOPs o di HTML2POP3 per gestire i propri account email libero.it, è buona norma disinstallare FreePOPs seguento i passi 2 e 3 del METODO1

Nel prossimo articolo, viene spiegato come utilizzare HTML2POP3 al posto di FreePOPs: è la soluzione che andrebbe adottata da tutti gli utenti che usano FreePOPs per gestire anche altri accounts email (tin.it, alice.it, virgilio.it, ecc), oltre che quelli di libero.it.
Infatti la sostutuzione del file browser.lua risolve il problema pergli accounts email libero.it ma potrebbe creare dei problemi con gli altri accounts.
E’ anche possibile utilizzare entrambi i programmi (FreePOPs e HTM2POP3) contemporaneamente.

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: