Ricerca in FOLBlog

ott 022009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 6 mesi 23 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi.


Un amico, convinto di operare su un disco fisso presente all’interno del suo PC, ha invece eliminato per errore la partizione presente in un disco esterno USB, perdendo così l’intero contenuto.

Paradossalmente, questo tipo di danno (cancellazione di una partizione dati), che al neofita può apparire catastrofico, di solito consente di recuperare la totalità dei dati presenti su disco fisso, con una certa facilità e sicurezza.
A patto di non compiere altre “manovre” o tentativi di recupero dati.

Sono andato a colpo sicuro ad utilizzare Testdisk, una utility free adatta soprattutto al recupero di partizioni perse e che, in combinazione con Photorec, di solito consente di risolvere gran parte dei problemi di recupero dati, ma, con mio grande stupore, dopo la scansione del disco, non è stato in grado di riconoscere la partizione cancellata.
Evidentemente l’amico ha compiuto qualche altra operazione sull’unità esterna, dopo averne cancellato la partizione.

Ne ho approfittato per testare una serie di utility di recupero dati.

  • Ontrack EasyRecovery Professional (software commerciale non gratuito) non ha consentito nemmeno di iniziare nessuna operazione di recupero in quanto non è stato in grado di riconoscere l’unità esterna.
    Ontrack EasyRecovery Professional
  • Neanche Acronis Disk Director Suite (software commerciale non gratuito) è stato in grado di riconoscere la partizione cancellata.
    Acronis Disk Director Suite
  • Recuva (utility free) non è stato in grado di elencare l’unita esterna tra quelle su cui era possibile operare.
    Recuva
  • Ho risolto il problema con la micidiale utility GetDataBack (versione per NTFS) contenuta nella raccolta di utility Hiren’s Boot CD (download).
    GetDataBack NTFS
    Alla fine della scansione in modalità Quick Scan, adatta proprio nei casi in cui si sia giocato maldestramente con Fdisk o affini, è stato in grado di ricostruire l’esatto contenuto del disco.
Technorati Tag: ,tips,guide,howto

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

  4 Risposte a “Recuperare i dati da una partizione cancellata”

Commenti (4)
  1. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.5.2 con Windows Windows 7

    Io consiglio R-Studio, secondo me il migliore programma in circolazione per questi scopi ;)

  2. Usando Internet Explorer Internet Explorer 8.0 con Windows Windows 7

    Non sapevo fosse legale l’Hirens Boot CD :mrgreen:

  3. Usando Safari Safari 528.16 con iOS iOS 3.1.2

    Infatti :shock:

  4. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 4.0 con Windows Windows XP

    con GetDataBack hai salvato la vita dei miei dati.. grazie della segnalazione! grande davvero grazie :)

 Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: