Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Mag 252008
 

Snap4
Forte dell’esperienza acquisita con l’installazione di Windows Home Server su una Virtual Machine di VMware, l’ho installato anche in una VM creata con VirtualBox 1.6.0.
Stavolta, senza perder tempo, ho impostato da subito la dimensione massima dell’HD virtuale a 70GB e ho potuto così iniziare immediatamente l’installazione.
Queste le impostazioni che ho utilizzato per la Virtual Machine:
VirtualBoxsettingsXWHS

Tutto liscio come l’olio. Anzi quasi.
L’unico intoppo l’ho avuto installando VirtualBox Guest Additions, in quanto la procedura di installazione, ad un certo punto sembra essersi bloccata (giusto nel momento in cui si installavano i driver per la scheda grafica -virtuale- della VM).
VirtualBoxGuestAdditions bloccato
Terminando il processo e facendolo ripartire tutto procedeva senza ulteriori problemi.
Le prestazioni, già molto molto buone prima, miglioravano notevolmente (e ad occhio mi sembrano superiori a quelle ottenute con VMware) dopo aver installato le Guest Additions, soprattutto perchè, con i driver giusti, è stato possibile abilitare l’accelerazione hardware per la scheda grafica.
image

Una curiosità: come si evince dallo snapshot della configurazione della VM, non risulta installato il floppy; nonostante ciò, e nonostante per VirtualBox non esista alcun floppy “smontabile”, Windows Home Server in esecuzione nella VM di VirtualBox, lo elenca tra i dispositivi di storage removibili
image

Alla fine dell’installazione, compresa l’installazione delle Guest Additions e di tutti gli aggiornamenti (anche facoltativi) scaricabili attraverso Microsoft Update, l’HD virtuale occupa solo 4GB di spazio sull’HD reale (circa 1 GB in meno dello spazio occupato dall’omologo VMware).
image

Ed infine, ecco la console di Windows Home Server in esecuzione sulla Virtual Machine VirtualBox.image

In questi giorni, nei limiti imposti dalla virtualizzazione, mi dedicherò a simulare un ambiente domestico utilizzando diverse VM che emuleranno il server ed alcuni PC.

Technorati Tag: ,,howto

[ratings]

Articoli simili:

  2 Risposte a “Installare Windows Home Server su VM di VirtualBox”

Commenti (2)
  1. Usando Safari Safari 525.18 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    Sei sicuro che tra le periferiche non sia presente il floppy?! Se ti viene visualizzata la risorsa sicuramente la periferica è installata.
    Inoltre il “comando” smonta è utile solo se un’immagine floppy viene associata alla periferica, se ci fai caso anche l’unità ottica si comporta allo stesso modo. 😉

  2. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.14 con Windows Windows Vista

    @sirus
    Se guardi lo snapshot delle impostazioni della VM VirualBox vedrai che il floppy non è montato.
    Inoltre, anche sulla VM VMware il comportamente è analogo nonostante non solo il floppy non sia inserito tra le periferiche in dotazione della VM ma che risulti disabilitato da BIOS della VM.

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: