Ricerca in FOLBlog

Giu 262009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 4 mesi 25 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

VirtualBox
In attesa venga rilasciata ufficialmente la versione 3.0 di VirtualBox è possibile scaricare la versione 3.0beta 2.

La novità più interessante ed attesa è certamente il supporto a Direct3D 8/9 e OpenGL 2.0 per guest Windows, Linux e Solaris.

Purtroppo l’instabilità della versione beta si fa sentire proprio in quel settore.
Dopo aver aggiornato VirtualBox alla versione 3.0beta2, infatti, tentare di installare la versione aggiornata dell’utility VirtualBox Guest Additions, ha comportato l’impossibilità di visualizzare correttamente l’interfaccia grafica della macchina virtuale Linux in cui ho tentato l’operazione.
Ecco come si presenta la schermata di logon di Ubuntu 9.04 (idem per Linux Mint 6 e 7):

Lo stesso problema si ha anche creando ex-novo la macchina virtuale, fatto che segnala che il problema sarebbe legato alla versione 3.0 Beta2 dei VirtualBox Guest Additions e non al loro aggiornamento.
Perciò dopo aver creato la macchina virtuale, occorrerà installare la versione 2.2.4 dell’utility, che invece funziona regolarmente, anche se non permette di sfruttare tutte le novità introdotte con la versione 3 di VirtualBox.

Per installare questa versione di  VirtualBox Guest Additions, anziché utilizzare l’apposito comando “Installa Guest Additions…”, occorrerà montare l’immagine ISO all’interno della macchina virtuale e poi eseguire dall’unità così montata l’apposito installer.
Con Linux 32bit, ad esempio, è necessario eseguire in una finestra terminale il comando
sudo /media/cdrom/VboxLinuxAdditions-x86.run
Mounting immagine ISO

Non ho ancora verificato se lo stesso problema si verifica con anche con macchine virtuali in cui è installato Windows e/o se sia legato al fatto che eseguo VirtualBox sotto Windows 7 RC 64bit.

Il mio consiglio è quello di provare ad aggiornare VirtualBox Guest Additions dopo aver realizzato un’istantanea della macchina virtuale.

In questo modo sarà sempre possibile tornare alla situazione precedente.

Technorati Tag: ,,beta,,howto,Linux

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: