Ricerca in FOLBlog

Il fanboy mascherato

 Scritto da alle 06:27 del 19/07/2012  Aggiungi commenti
Lug 192012
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 5 anni 1 mese 2 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

fanboy mascherato

Sono stato letteralmente folgorato da un articolo comparso il 6/7/2012 su cervellilavati.it.
In un sito (che pare più un sito di e-commerce che un blog) in cui ci si affanna a nascondere la propria ottusa idolatria per Apple (anche a suon di brutali censure), trovo quella che è l’esemplificazione della parzialità che affligge i religiosi di ogni setta.

La non-recensione del MacBook Pro Retina”, giuro, è il titolo dell’articolo illuminante.

Nell’articolo si spiega perché sia giusto non fare una recensione di un prodotto Apple che presenta difetti (in questo caso del MacBook Pro Retina, appunto).

Premesso che, come ho più volte scritto, i “difetti di gioventù” nei prodotti Apple sono più una regola che un’eccezione, sembrerebbe che l’incompleta compatibilità e le ridotte prestazioni delle porte USB 3.0, i fenomeni di ghosting e la scattosità dell’interfaccia in un prodotto top di gamma e dal prezzo non certo contenuto, a detta del saggio autore, siano quisquilie di cui non si deve tener conto perché:

image
…se nei prossimi giorni dovessero risolvere questi problemi
, allora ci sono serie possibilità che dovremmo creare un nuovo indicatore di voto: le 5 stelle potrebbero non essere sufficienti….

image

….avevamo solo due strade:

  • pubblicare ora con un giudizio complessivo che doveva o ignorare questi aspetti considerandoli già risolti o farli impattare negativamente sulla valutazione salvo poi dover pubblicare correzioni su correzioni
  • rimandare di alcuni giorni la pubblicazione nella speranza che arrivino gli attesi aggiornamenti, magari con il rilascio di Mountain Lion (presumibilmente il 19 luglio)
    ….

Si da’ cioè per certo che Apple risolverà questi problemi con un aggiornamento nel giro di giorni, perciò non vale la pena di descrivere il prodotto con i suoi pregi ed i suoi difetti reali.
Così come si da’ per certo si tratti di problemi software nonostante ci siano segnali che potrebbero indicare invece probabili deficit hardware.
Pur di non scrivere una recensione che menzioni i difetti del MacBook Pro Retina, si considera addirittura come praticabile l’opzione di “…ignorare questi aspetti considerandoli già risolti…”.

Un’altra perla del fanboysmo è la considerazione sulla scattosità dell’interfaccia:

gli “scatti” dell’interfaccia sono solo di natura estetica

Toh! Ma tu guarda!
Dopo che ce l’han menata col mantra che la fluidità dell’interfaccia è indispensabile (perché bisognava pur trovare un motivo per cui vantare device Apple di fronte ad altri che li surclassano) irridendo chi, come me, spiegava che si, su alcuni device Android (come il Galaxy Note) l’interfaccia presentava dei lag e delle scattosità ma che queste non scalfivano l’usabilità e che si trattava “…di una mera questione di estetica…”, ora, improvvisamente, la scattosità dell’interfaccia non è più così terribile?

A mio parere un prodotto in commercio va valutato per quello che è, non per quello che si spera diventi in breve tempo.
Sarebbe stato un atteggiamento più serio quello di fare la recensione vera, sottolineando pregi e difetti del prodotto e lasciando a ciascuno di noi la valutazione finale.

Forse il saggio autore dell’articolo crede che i suoi lettori siano tutti dei deficienti che non sono in grado di fare autonomamente valutazioni proprie?

O forse, in realtà, non interessa fare una recensione, ma piuttosto promuovere il prodotto ed allora quel briciolo di onestà intellettuale che, nonostante la coltre di cecità da idolatria, riesce ad emergere, costringerebbe a scrivere un articolo in cui non si può osannare la Apple?

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: