Ricerca in FOLBlog

Guerriglia anti Windows 7 al via

 Scritto da alle 00:15 del 15/01/2009  Aggiungi commenti
Gen 152009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 8 mesi 11 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

FUD

Ci siamo.
I soliti fan affilano le armi e si preparano ad aprire la fabbrica del FUD con il mirino puntato su Windows 7.
Leggere articoli come questo, una sorta di avvertimento stile uomo-avvisato-mezzo-salvato, fa sorridere, amaramente e tristemente sorridere.

Cito scegliendo le perle più spassose:

Windows 7 è beta
Ubuntu 8.10 è la versione ufficiale finale

Windows 7 è in inglese
Ubuntu è in Italino

Windows 7 serve il seriale e dura 30 giorni [1] dopodiché devi craccarlo
Ubuntu non ha ne seriale e dura possiamo dire sempre

Windows 7 grafica flip aero che nessuno usa
Ubuntu compiz che ti agevola di molto

Windows 7 ti darà problemi e cerchi aiuto vedrai quanti ti rispondono
Ubuntu http://ubuntuforums.org/ o http://forum.ubuntu-it.org

Windows 7 è fatto solo per far guadagnare alla microsoft
Ubuntu parla con Richard Stallman

Windows 7 è l’ultima spiaggia per la Microsoft
Ubuntu si stà preparando all’invasione su tutti i pc

Invece, sono un po’ pessimista sul futuro di Linux per i desktop in generale.
Ne’ il FUD su Vista, ne’ l’avvento dei netbook Linux-dotati, ne’ la scelta di alcuni produttori di rilasciare i propri prodotti con Linux preinstallato[2], ne’ le varie release di Ubuntu che si sono avvicendate da quando Vista è stato rilasciato si son tradotti in un consistente guadagno di quote di mercato.
Se non vien fuori qualcosa di veramente strabiliante entro (o al più in concomitanza) con l’avvento di Windows 7, temo ci sarà un notevole fuggi fuggi in direzione Linux->Windows 7.
A mio parere Linux ha perso la più grande occasione che gli sia capitata fino ad ora per imporsi all’attenzione del grande pubblico.
Vedere persone che, dopo aver scelto di installare Ubuntu su vecchi catorci che non reggevano il carico imposto da Vista, ora si precipitano ad installarci Windows 7 (che è una beta!) e sentirne i gridolini di giubilo per le prestazioni, oppure veder sfrecciare Windows 7 su netbook [3] che, ironia della sorte, erano nati con Linux preinstallato, non consente troppo ottimismo.
Spero vivamente che chi è responsabile delle sorti dei progetti principali si levi di dosso l’arroganza di credere di essere un genio incompreso e scenda sulla Terra ad osservare più umilmente ciò che chiedono gli utenti, anzichè continuare a bullarsi per la superiorità di Linux che è sempre più presunta, più sperata che reale per la quasi totalità degli utenti.
Sarebbe un duro colpo veder ulteriormente limitata (con tutte le nefaste conseguenze che ciò comporterebbe) la diffusione di Linux schiacciato tra i due colossi Microsoft ed Apple.


[1]
In realtà dura 120 giorni, ma dubito che l’intento dell’autore sia informare, quindi….


[2]
Mettendo in crisi la teoria secondo cui Linux non si diffonde perché non si trova preinstallato sui PC.
Il flop di vendite dei Netbook con Linux, a cui viene preferita la versione con XP, è un altro duro colpo alla teoria.
Senza contare che molti di coloro che acquistano la versione con Linux lo fanno perché, a parità di prezzo, offre una dotazione hardware superiore, salvo poi correre subito dopo ad installare XP (crackato o no, poco importa in questo discorso).


[3]
Dove anche il tanto vituperato Vista brillava più dell’acclamato XP e di Linux.

Technorati Tag: ,

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: