Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Mar 122009
 

In queste settimane molti utenti che accedono ad internet con abbonamenti non Telecom, stanno sperimentando problemi con il download della posta elettronica tin.it e virgilio.it (l’eloquente errore errore è POP Access not allowed).

In precedenza si son sempre aggirati i blocchi inseriti da Telecom all’accesso POP3 con FreePOPs (o programmi analoghi), ma ad un certo punto nemmeno FreePOPs era più in grado di scaricare le email da account tin.it e virgilio.it: pur non segnalando alcun errore, le email, pur presenti nella mailbox, semplicemente non venivano scaricate.

La soluzione del problema di FreePOPs sembrava divenuta superflua quando si è scoperto che i blocchi all’accesso POP3 erano stati rimossi.

Ma ora i server POP3 tin.it e virgilio.it sono stati di nuovo riservati ai soli clienti paganti e quindi si rende necessario nuovamente il ricorso a FreePOPs.

Purtroppo il LUA tin.it attualmente disponibile, cioè quel plugin che contiene le istruzioni che consentono a FreePOPs di scaricare le email presenti nella mailbox tin.it e virgilio.it, come detto prima, al momento non funziona correttamente a causa della nuova configurazione delle mailbox data da Telecom.

Morale della favola: fino a quando non sarà disponibile un LUA aggiornato, l’unico modo per accedere alla mailbox è tramite webmail.

Viva la concorrenza!

P.S.

Ma anche all’estero sono nelle nostre condizioni?

Aggiornamento del 13/03/2009

Da oggi è possibile utilizzare HTML2POP3 che, con la nuova versione 2.38, è in grado di scaricare la posta tin.it e virgilio.it.

Technorati Tag: FreePOPs,,,,

Articoli simili:

  13 Risposte a “FreePOPs, LUA, tin.it e virgilio.it: facciamo chiarezza”

Commenti (10) Pingbacks (3)
  1. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.1b2 con Windows Windows XP

    Posso suggerire Html2Pop (http://sourceforge.net/projects/html2pop3)?

  2. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows Vista

    @ Riccardo:
    Per anni mi sono arrabbattato con html2pop3, che risulta meno affidabile di FreePOPs.
    Se non sarà possibile utilizzare FreePOPs, resta comunque l’unica alternativa per le mailbox virgilio.it e tin.it (sempre che funzioni).
    Su Vista x64 non funziona.
    Su altre versioni di Windows non ho ancora avuto modo di verificare cosa sia cambiato nel frattempo.
    Noto comunque che è sempre necessaria l’installazione della Microsoft VM, e tenere sempre aperta l’applicazione html2pop3 per usufruire del servizio.

  3. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows XP

    La microsoft VM la devi installare se usi la versione binaria, non se usi quella java 😉

  4. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows Vista

    @ Daniele:
    html2pop3 funziona esattamente come FreePOPs con virgilio.it e tin.it.
    Cioè NON FUNZIONA. Nessuna versione.
    Fa finta di scaricare i messaggi, ma non ne trova nessuno (invece email ce ne sono) e non segnala alcun errore.
    Esattamente come FreePOPs.

    La versione Java lascia aperta una finestra, cosa che trovo molto fastidiosa.
    E’ possibile utilizzare un file .bat in modo che questa finestra resti hidden.
    Ma poi occorre killare a mano il processo.
    Insomma, a presscindere dal fatto che, nel caso specifico non risolve alcun problema, non è per nulla pratico.

  5. Usando Internet Explorer Internet Explorer 7.0 con Windows Windows Vista

    Bah da capire perchè lo fanno, quando altri (vedi Gmail) aprono i POP3 …

  6. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows Vista

    Luca Bove ha scritto:

    Bah da capire perchè lo fanno, quando altri (vedi Gmail) aprono i POP3 …

    Il motivo, a mio parere, è ovvio: ostacolare la concorrenza.
    Non poter scaricare agevolmente la posta da mailbox di altri provider è un deterrente all’abbandono del provider corrente.

  7. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows Vista

    E’ appena stata rilasciata la versione 2.38 di HTML2POP3 che ora funziona anche con tin.it e virgilio.it.
    Alleluja!

  8. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.7 con Windows Windows Vista

    @ Enrico:
    Nel Mio caso abbandono Tin.it piuttosto 🙂

  9. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows XP

    Io fino all’11 marzo ho scaricato la posta di una casella @tin.it senza usare FreePOPs nè html2pop3,
    mentre da quello che leggo qui molti già erano impossibilitati da anni.

  10. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 11.0 con Windows Windows 7

    Cambiando gestore mi ritrovo con le mail che non vanno,ad esclusione delle mail che non hanno gestore adsl, es. Gmail, e mi servirebbe una piantina su come fare per far funzionare incredimail in W7, ammesso che ciò sia fattibile.
    Ieri nel portatile di una vicina che è passato da alice a albacom, con W7 64B, sempre con incredimail sono riuscito a far funzionare Gmail, mentre Virgilio spedisce ma non riceve, seguendo le varie istruzioni che son nel sito freepops, ho fatto: installato programma – fatto l’update- inserito il plugin tin.lua in c/freepops lua, a quel punto e comparsa la icona nella tray, sono passato a configurare account. POP3 127.0.0.1(localhost)- SMTP relay.albacom.net-smtp.albacom.net – nome accout quello completo …..@virgilio.it senza autentificazione del server-nel avanzato porta SMTP 25 – porta POP3 2000, il baffo l’ho messo solo in conserva una copia, questa procedural’ho fatta sia con Gmail che è tutto OK, sia con virgilio che spedisce ma non riceve, ma la signora ha 2 account quindi non è un problema, mentre io stò passando da telecom a fastweb e ho diversi account telecom, compresi quelli della signora, e quindi se sono costretto a gestire gli account dal web mi torna complicato anchwe se il tempo non mi manca, il mio SO è W7 32B ultimate con incredimail installato, che mi piacerebbe poter tenere, ma se il problema dovesse essere quello utilizzerò un’altro client di posta.

    Un grazie di cuore a chi mi da una mano, spiegando il tutto come si spiegherebbe a un bambino.

    p.s. io non ho messo l’icona nell’esecuzione automatica ne tanto meno nel menu d’avvio

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: