Ricerca in FOLBlog

Economia reale

 Scritto da alle 00:01 del 30/03/2008  Aggiungi commenti
Mar 302008
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 4 mesi 19 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

image Il 20 Marzo 2008 è stato pubblicato il 5° rapporto curato dall’Osservatorio Prezzi e Tariffe della Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori.

Il rapporto, che ha cadenza mensile, è rivolto a consumatori, associazioni di categoria ed istituti di ricerca. Offre dati e analisi sulle più recenti dinamiche dei prezzi e dei mercati attraverso una sintesi iniziale e successive sezioni di approfondimento.

La sua lettura sta diventando per me un appuntamento abituale.
Ci trovo interessantissimi dati sull’economia reale che, non di rado, mi procurano un certo stupore in quanto a volte smentiscono “il sentito dire”.
Ad esempio, a sentire alcuni politici che evidentemente hanno interesse a farci cagare sotto con previsioni catastrofiche, in modo da privarci definitivamente della capacità di ragionamento, l’inflazione in Italia è un flagello stile paesi sudamericani.
A ben guardare il dato reale, l’Italia, da questo punto di vista, fa parte della parte virtuosa dell’Europa, nel senso che questo bistrattato governo è stato capace, più di altri, di contenere gli effetti di un fenomeno che è diffuso in tutta Europa.
Il grafico che segue è molto significativo.

image

Ma molti altri dati, confrontati con la media Europea, sono molto interessanti.

Insomma, a sentire i telegiornali (anche se faccio fatica a ricomprendere nella categoria alcune -molte- delle trasmissioni televisive che si autodefiniscono TG) viviamo nel peggior paese d’Europa, ed invece, forse non è proprio così.

Insomma, dopo tutto sto bla bla politico, pieno di balle sparate senza il minimo ritegno, con il solo intento di accaparrare voti per le imminenti lezioni, una ventata di dati oggettivi, su cui ognuno di noi possa riflettere senza l’intermediazione di chi ha interesse a farci credere cose false, non credo faccia male.

Technorati Tag: economia,Italia,osservatorio prezzi e consumi

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: