Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Comporre foto panoramiche con pochi click

 Scritto da alle 00:15 del 14/09/2008  Aggiungi commenti
Set 142008
 

Autostitch

Il rientro dalle vacanze estive, coincide di solito con “la sagra della fotografia” o, peggio ancora, con la “sagra del filmino”: ovunque si vada, parenti e amici non vedono l’ora di mostrarci le foto scattate nei luoghi di villeggiatura o il video delle loro vacanze.

Dopo aver subito per anni questa simpatica tortura, ho deciso di restituire pan per focaccia. 😉
Mi sono dotato di fotocamera digitale, di SD da 4GB dove stipare oltre 1100 foto e, durante il viaggio a Stoccolma, ho tentato la lussazione del dito indice a furia di scattare foto.

Essendo assolutamente digiuno della materia ed avendo usato macchine fotografiche e fotocamere digitali solo sporadicamente, ne ho approfittato per esplorare le varie funzioni del marchingegno che avevo tra le mani.
Quindi via con foto realizzate con le varie modalità di scatto (19, tra cui notturno, interno, con impostazioni manuali, piccoli video e costruzione di panorami) per vedere l’effetto che fa…

Tornato a casa dopo aver proceduto ad una corposa scrematura del risultato delle mie performances, ho affrontato il problema di metter insieme le foto panoramiche scattate con l’ausilio dell’apposita funzione a disposizione della fotocamera.
Al primo tentativo ho subito capito che il copia&incolla manuale non era una soluzione 🙁 ed ho intuito che era necessario chiedere aiuto a software appositi.
Photoshop ed altri mastodonti del campo li ho immediatamente scartati: troppo scarse le mie competenze in materia per riuscire ad apprezzare le potenzialità di questi programmi; e poi a me serviva solo un “qualchecosa” che mi consentisse di ricostruire un’immagine composta da diverse foto di parti dello stesso soggetto.

Dopo varie letture e ricerche ho voluto provare, con livello di scetticismo che rasentava il 100%, un software gratuito, Autostitch, solo per Windows, specializzato in quel compito.
Mentre asciugavo le lacrime dovute alla risata scatenata dallo scoprire che si trattava di un piccolo file di circa 1MB (figuriamoci se un programmino del genere in grado di fare una roba così complicata, pensavo), privo di installer, e su cui non avrei puntato nemmeno un centesimo, ho caricato (File->Open) le 6 foto che componevano il panorama ed ho premuto su Apri.
Con mio grande stupore pochi secondi dopo mi son trovato faccia a faccia con una perfetta composizione del panorama ripreso con la mia fotocamera.
Semplicemente sbalordito per la facilità con cui mi è riuscita l’operazione ho provato e riprovato con altre foto.
Alla fine ho capito che ho trovato esattamente ciò di cui avevo bisogno.
In sostanza è sufficiente dare in pasto ad Autostitch le foto da comporre è lui fa tutto da solo.
Non c’è modo di intervenire nel processo di creazione (il programmino rifiuta di farsi dare una mano quando incontra difficoltà a trovare punti di matching su due foto da fondere) ed è possibile intervenire solo su alcuni parametri dell’output, della maggioranza dei quali non so proprio il significato.
Autostitch - Opzioni output

Funziona con Vista (anche 64bit) ma non è prevista una versione per Linux o Mac.
Leggerezza, velocità, semplicita e qualità del risultato, i pregi; scarsa versatilità il maggior limite.
Insomma, un programmino gratuito, in grado di dare molte soddisfazioni con minimo sforzo al classico…fotografo della domenica.

Da provare!

[ratings]

Technorati Tags: ,,panorami,Autostitch,free,utility

Articoli simili:

  13 Risposte a “Comporre foto panoramiche con pochi click”

Commenti (13)
  1. Usando Internet Explorer Internet Explorer 8.0 con Windows Windows Vista

    Ma lo sapevi che questo lo fa comodamente (e velocemente) anche Windows Live Photo Gallery?
    (ed è anche mooooooooolto più facile).
    Prova. 🙂

  2. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    http://i33.tinypic.com/11maog7.jpg

    appunto 😀

  3. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows XP

    Io uso Hugin, permette di avere il controllo completo su tutto (punti sovrapposti, compansazione delle distorsioni degli obiettivi, tipo di mappatura, ecc.) e di creare panorami non standard (es. fisheye, proiezione di Mercatore, di Lambert, …). Sebbene abbia i wizard, e’ fin troppo complesso per chi vuole solo unire tre foto del tramonto sulla laguna di Venezia e a cui Autostitch basta e avanza 🙂

    Edward

  4. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows XP

    Cavolo, ho sbagliato la sintassi o, piu’ probabilmente, dimenticato aperta una parentesi … : Enrico, puoi correggere?
    Il programma e’ Hugin [1], ha molti parametri per controllare vari aspetti dell’unione, della correzione e dell’output finale: per chi li ritiene troppi, Autostitch va bene.

    Edward

    [1] http://hugin.sourceforge.net/

  5. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    NickelGreen ha scritto:

    Ma lo sapevi che questo lo fa comodamente (e velocemente) anche Windows Live Photo Gallery

    No, lo confesso, non ne avevo proprio idea!

  6. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    Edward ha scritto:

    Cavolo, ho sbagliato la sintassi o, piu’ probabilmente, dimenticato aperta una parentesi … : Enrico, puoi correggere?

    Avevi scordato di chiuderee il tag /a.
    Fatto.

    Grazie per la scegnalazione. Lo provero’ certamente.

  7. Usando Safari Safari 526.11.2 con Mac OS X Mac OS X 10.5.4

    Ho usato Autostitch spesso e volentieri e devo dire che fa davvero un buon lavoro. Ma da quando sono passato a Hugin è davvero un’altra cosa! Come dice Edward, permette di fare proprio di tutto! E’ sicuramente più macchinoso di Autostitch, ma ne vale la pena.

  8. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    @Edward, Filippo, NickelGreen

    Ho confrontato i risultati ottenuti con Autostich, Raccolta Foto di Windows Live e Hugin.
    Con Raccolta Foto di Windows Live, è stato semplicissimo: si selezionano le foto e gli si dice di creare il panorama.
    Fine.
    E il risultato ottenuto è stato superiore a quello ottenuto con Autostich!
    Alcuni difetti del panorama ottenuto in precedenza con Autostich, mi son stati evidenti solo confrontando con quel che ha fatto Raccolta Foto di Windows Live.

    Con Hugin non sono riuscito ad ottenere facilmente un risultato.
    Ci ho passato su circa 15 minuti tentando di creare un panorama a partire da 5 foto cercando di comprendere le tante opzioni a disposizione e come sfruttare la possibilità di intervento manuale.
    Alla fine il risultato non è valsa la pena di tanto sforzo: resta migliore ciò che ho ottenuto Raccolta Foto di Windows Live, e paragonabile al risultato ottenuto con Autostich.
    Credo però che probabilmente in mani più esperte si possa ottenere qualcosa di più da Hugin.
    Per ciò che mi serviva, il gioco non vale la candela.
    In conclusione, dalle mie prove empiriche, ho ottenuto il miglior risultato (qualità buona, sforzo nullo) con Raccolta Foto di Windows Live.

  9. Usando Internet Explorer Internet Explorer 8.0 con Windows Windows Vista

    Mi fa piacere sentire questo, Enrico.
    Ti confesso che WLPG al primo utilizzo in quella funzione, ha stupito anche me per la facilità d’uso (e la rapidità dell’operazione). Lo implementassero con qualche funzione di editing (tipo: salva in qualità “x” per le jpg, oppure “ridimensiona”, oppure “nuovo file, incolla, salva” e via dicendo) diventerebbe una delle applicazioni gratuite migliori che c’è per fotoritocco per hom users (e semplificherebbe tanto la vita anche a tanti webdesigners).

    🙂

  10. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows XP

    Hugin e’ un programma complesso: padroneggiarlo non e’ facile, ma quando ci riesci da’ molte soddisfazioni.

    Impiegherei troppo tempo a speigare nel dettaglio l’unione di 2 o piu’ immagini, quindi rimando al tutorial sul sito [1], con due note:
    – quando inserisci le immagini, Hugin legge i metadati EXIF delle foto scattate con una macchina digitale e ricava quasi tutte le informazioni necessarie. Potrebbe tuttavia chiederti di inserire l’angolo di campo orizzontale (hfov): per le compatte e’ circa 50 gradi, ma cambia a seconda dell’obiettivo e della focale usata. Per una maggiore precisione inserisci al suo posto il moltiplicatore di focale (il rapporto fra la focale equivalente 35 mm dell’obiettivo e quela reale). Per es, la mia compatta ha un grandangolo con focale di 6,25 mm, equivalente ad un 34 mm per 35 mm: il moltilicatore e’ 34/6,25 = 5,44;
    – il numero di immagini condziona il formato dell’output: per l’unione di due-tre immagini, seleziona una proiezione rettilinea; per molte immagini ma che non coprono i 360° seleziona la proiezione cilindrica; per una panoramica completa a 360° seleziona la proiezione eqirettangolare.

    Edward

    [1] http://hugin.sourceforge.net/tutorials/two-photos/en.shtml

  11. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    @ NickelGreen:
    Si anche secondo me manca la possibilità di poter intervenire, almeno sull’output.
    Non perchè ne abbia avuto necessità ma perchè, son certo, prima o poi potrà essermi utile.
    Amo tantissimo le applicazioni che consentono di ottenere molto semplicemente un buon risultato ma che consentono poi, per chi sa farlo, di intervenire manualmente sulla configurazione, personalizzazione etc.
    In quel modo l’applicazione sarebbe in grado di soddisfare l’utente anche quando inevitabilmente evolve con l’uso dell’applicazione stessa (utonto->utente->power-user->guru)

  12. Usando Internet Explorer Internet Explorer 8.0 con Windows Windows Vista

    Hai mai provato Paint.net?

  13. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.1 con Windows Windows Vista

    @ NickelGreen:
    No. Non lo conoscevo.
    Ma ora che l’ho scaricato, lo proverò.
    😉

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: