Ricerca in FOLBlog

Gen 272013
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 6 mesi giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

ToPDF-A

Per l’invio di pratiche telematiche alla Camera di Commercio, è richiesto che i documenti rispettino il formato previsto dal D.P.C.M. del 10/12/2008, art. 6 comma 3, cioè siano in formato PDF/A.

PDF/A è uno standard internazionale (ISO19005), sottoinsieme dello standard PDF, appositamente pensato per l’archiviazione nel lungo periodo di documenti elettronici.
Garantisce che il documento sia visualizzabile sempre allo stesso modo, anche a distanza di tempo e con programmi software diversi.
Infatti, PDF/A contiene le sole informazioni necessarie per visualizzare il documento come nel momento in cui è stato creato.
Tutto il contenuto visibile del documento deve essere incluso, come il testo, le immagini, vettori grafici, fonts, colori e altro.
Un documento PDF/A non può contenere macro-istruzioni o riferimenti ad elementi od informazioni (come i font) non contenuti nel file stesso.

Lo standard PDF/A-1, l’unico ad oggi approvato, è suddiviso in vari livelli tra i quali:

  • PDF/A-1a= massimo richiesto dallo standard
  • PDF/A-1b= minimo richiesto dallo standard (incluso nel PDF/A-1a)

PDF Creator, il popolare programma gratuito per la creazione di file PDF, include l’opzione per creare i file nel formato PDF/A-1b.
Lanciato il programma, occorre selezionare la voce Opzioni del menù Stampante
image

Selezionare la sezione Salvataggio e scegliere il formato PDF/A-1b come formato predefinito del documento
image

Alcune Camere di Commercio richiedono però che i documenti allegati siano in formato PDF/A-1a, che offre maggiori garanzie.

Esistono vari programmi commerciali, non gratuiti, in grado di generare i PDF nel formato richiesto.

Fortunatamente è possibile ottenere il medesimo risultato anche utilizzando programmi gratuiti, come OpenOffice o LibreOffice.

 

Per creare PDF/A-1a con OpenOffice (ma le indicazioni solo valide anche per LibreOffice) seguire queste istruzioni:

 

CRERARE PDF/A-1a con OpenOffice o LibreOffice (gratuito)

Scarichiamo e installiamo quindi OpenOffice o LibreOffice (tale suite potrebbe sostituire Office di Microsoft senza spese aggiuntive in quanto la licenza è gratuita).

Una volta installato il programma procediamo con l’apertura del componente “Writer” (o selezionando Documento di testo all’avvio)”.
image
image

Dal menu file selezioniamo la voce apri e selezioniamo il file che desideriamo convertire nel formato PDF/A.

Clicchiamo su file e dal menu selezioniamo la voce “Esporta nel formato PDF” (le schermate sono praticamente identiche nei due programmi)
PDFA-OO01

Nella finestra “Opzioni PDF” spuntiamo la voce PDF/A-1a presente nella sezione “Generale”PDFA-OO02

Il documento così salvato (con estensione .pdf) sarà in formato PDF/A-1a 

Se invece occorre convertire in PDF/A un file già in formato PDF (normale), occorre esportarlo come indicato sopra dopo averlo aperto utilizzando il modulo “Draw” (o scegliendo Disegno nella schermata di avvio)

image
image

VERIFICARE UN FILE PDF

Purtroppo non esistono al momento software gratuiti per verificare il tipo di PDF.

Telemaco mette gratuitamente a disposizione dei propri utenti un servizio di verifica dei file PDF.
Effettuato l’accesso occorre andare nella sezione Sportello Pratiche Online, scegliere
Strumenti Software e poi Strumenti online e selezionare il file il cui formato si desidera verificare.
image

Purtroppo, la procedura verifica solo che il file sia compatibile con PDF/A-1b, ma nulla dice riguardo al formato PDF/A-1a.
 

 

 

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: