Ricerca in FOLBlog

Tips, Guide, Howto

Giu 082007
 

Ci sono reali benefici prestazionali derivanti dall’incremento della RAM su PC dotati di Windows Vista o XP?

Certamente si, soprattutto con Vista, che è in grado di sfruttare al meglio tutta la RAM installata.

Infatti, anche Winows XP è in grado di “vedere” oltre 3GB di RAM e, come la versione 32-bit di Vista, supporta qualcosa noto come PAE (physical address extension), che consente alle applicazioni scritte per PAE di usare più di 2GB di memoria.

Ma Vista è in grado di sfruttare meglio la RAM installata sui PC: la ragione è il SuperFetch, la tecnologia di smart caching inclusa in Vista. SuperFetch utilizza efficacemente l’eccesso di RAM per incrementare la velocità di accesso al disco fisso, tenendo in memoria una copia dei dati a cui l’accesso è effettuato con maggior frequenza.

Ecco perchè instalalre più di 2GB di RAM comporta maggiori benefici con Vista rispetto a Windows XP.

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Proteggere i documenti con Word 2007

 Scritto da alle 07:27 del 08/06/2007  Nessuna risposta »
Giu 082007
 

E’ possibile proteggere documenti Word riservati crittografandoli e impostando una password.

Questa funzione è molto utile se si devono salvare dei documenti in una cartella condivisa, accessibile a diverse persone, ma si vuole mantenere riservato il contenuto di tali documenti.

Per crittografare un documento, occorre clickare sul pulsante Microsoft Office, nell’angolo in alto a sinistra della finestra di Wiord 2007, selezionare Prepara dal menù di sinistra e poi la voce Crittografa documento.

Comparirà una finestra in cui occorre inserire una password per criptare il documento.

La password va poi confermata inserendola anche nella successiva finestra di Conferma password.

Premendo OK la finestra scompare ed il documento sarà crittografato.

Di default Word 2007 salverà il documento con una crittografia avanzata a 128bit. Quando si tenta di aprire un documento crittografato, verrà richiesta la password.

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Giu 062007
 

Ci sono infiniti modi per mettere al sicuro da sguardi indiscreti i dati memorizzati nel vostro PC.

Questo è un trucco veramente semplice per nascondere una cartella ed il suo contenuto rendendoli completamente invisibili. Funziona meglio con le sottocartelle, cioè con le cartelle contenute in un’altra cartella.

Per rendere invisibile una cartelle occorre fare due cose: assegnarle un nome che contenga caratteri non stampabili e sostituire l’icona standard associata alla cartella con una icona nulla, vuota.

Esempio pratico:

1) aprire “Risorse del computer” con un doppio click sull’apposita icona presente sul desktop, sfogliare il contenuto del disco fisso fino a far comparire la cartella che si vuole nascondere;

2) fare click con il tasto destro del mouse sul nome della cartella e selezionare “Rinomina” dal menù contestuale che appare. Premere il pulsante Numlock per attivare il tastierino numerico e poi premere Alt+0160 (i numeri 0,1,6,0 vanno premuti sul tastierino numerico tenendo premuto il tasto Alt sulla tastiera) e poi OK; il nome della cartella scompare!

3) Premere ancora il tasto destro del mouse sull’icona della cartella e selezionare “Proprietà”, selezionare “Personalizza” e premere il pulsante “cambia icona”, in basso. Per trovare le icone vuote, fare scrolling sulla destra dell’elenco delle icone visualizzate fino a trovare una serie di 4 icone invisibili (sembra uno spazio separatore tra le icone esistenti), e selezionarne uno poi premere OK.

Ora la cartella è del tutto scomparsa!

Passando con il mouse sopra l’icona invisibile della cartella, è sempre possibile fare click con il tasto destro e rinominare, aprire o cancellare la cartella.

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS