Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Internet

Attacco a Flash

 Scritto da alle 13:28 del 17/06/2007  1 Risposta »
Giu 172007
 

Microsoft si prepara a sferrare un attacco (commerciale, si intende) ad Adobe Flash e presenta un’anteprima di Popfly, con cui sarà possibile costruire siti ed applicazioni web.

Per visualizzare correttamente il contenuto del sito di Popfly, occorre scaricare il client Silverlight, interessante plugin che Microsoft definisce “..a cross-browser, cross-platform plug-in for delivering the next generation of Microsoft .NET–based media experiences and rich interactive applications for the Web“, ma per il momento, sul mio PC, il client Silverlight scaricabile in versione beta, funziona correttamente solo con Internet Explorer 7.

PopFly rende facilmente interfacciabili contenuti disponibili da varie fonti web. I video dei più comuni sistemi di sharing, le foto di Flikr, i contenuti blog di MySpace o le mappe di Virtual Earth possono essere combinate dall’utente per realizzare un componente personalizzato.

Per alcuni aspetti mi ricorda Webratio, l’incredibile tool per lo sviluppo di applicazioni web della Web Models s.r.l., azienda spinoff del Politecnico di Milano.

In questo video è possibile farsi un’idea di come possa essere utilizzato Popfly e delle sue potenzialità.

Altre info a questo indirizzo.

Velocizzare Firefox

 Scritto da alle 15:57 del 14/06/2007  2 Risposte »
Giu 142007
 

Di default Firefox ha alcune funzioni per l’accellerazione della navigazione disattivate a causa di un errore.
Seguendo passo passo le istruzioni seguenti si riesce ad incrementare fino a quattro volte la velocità di Firefox:

1) Aprire Firefox, digitare about:config nella barra degli indirizzi
Comparirà nel browser un elenco di parametri.

[trovare la stringa]
network.http.pipelining
doppio click e cambiare il valore in true

[trovare la stringa]
network.http.pipelining.maxrequests
doppio click e cambiare il valore in 30

[trovare la stringa]
browser.turbo.enabled
doppio click e cambiare il valore in true

2) Ora chiudere e riavviare Firefox.

E’ più veloce?

Trovate ulteriori dritte qui.

In alternativa, se non volete modificare manualmente i parametri, vi consiglio di installare FasterFox, un eccellente plugin che consente di velocizzare Firefox

Provato Apple Safari per Windows

 Scritto da alle 08:52 del 13/06/2007  3 Risposte »
Giu 132007
 

Appena avuta notizia che la versione 3 beta di Safari, il browser di casa Apple per Windows, era disponibile per il download, mi sono fiondato a scaricarla ed installarla nel mio PC con Vista.

Mammamia che delusione!

Sarà perchè si tratta di una beta, ma non c’è un sito che si riesca a vedere correttamente!

Tiscali secondo Safari

…e seconfo Firefox

Delle prestazioni vantate e sbandierate (“The fastest web browser on any platform, Safari loads pages up to 2 times faster than Internet Explorer 7 and up to 1.7 times faster than Firefox 2.”) manco l’ombra.
Firefox, nonostante sia bello farcito di plugin, sul mio PC surclassa Safari, che risulta più lento in apertura anche di Internet Explorer. Non parlo dell’aspetto grafico (a me non piace proprio) perchè De gustibus non disputandum est.
Ma poi, dov’è l’innovazione? Per quale motivo dovrei rinunciare a Firefox per passare a Safari? Cosa c’è da guadagnarci?
Mah, francamente sono un po’ perplesso da questa mossa autolesionistica di Apple….
Il confronto poi è risultato ancor più impietoso perchè venivo dall’aver appena provato Gran Paradiso, l’erede di Firefox, addirittura in versione alfa, che invece mi sembra veramente sulla buona strada.

Morale della favola: Safari è stato installato sul mi PC per meno di due (frustrantissime) ore…
Non mi resta che sperare che la versione definitiva, prevista per ottobre, sia un’altra cosa.

Aggiornamento
A conferma del risultato dei miei test, ho visto fioccare commenti negativi su Safari un po’ ovunque.
Impietoso anieto2k che pubblica il risultato dei test accanto alle stratabubbole sparate in primo piano da Apple:

La promessa di Apple “The fastest web browser on any platform, Safari loads pages up to 2 times faster than Internet Explorer 7 and up to 1.7 times faster than Firefox 2“:

….e come stanno le cose:

Navigazione lenta? A volte dipende dai DNS…

 Scritto da alle 07:50 del 11/06/2007  1 Risposta »
Giu 112007
 

A volte la navigazione lenta può essere causata dall’eccessivo traffico verso i server DNS, una serie di server distribuiti in rete con il compito di tradurre un indirizzo Internet mnemonico (ad es. www.formulaonline.it), nel suo corrispondente indirizzo IP e viceversa.

Ogni provider (Tiscali, Alice, ecc) mette a disposizione dei propri utenti i propri server DNS, ma a volte le loro prestazioni possono lasciare a desiderare, per diversi motivi.

Opendns.com mette a disposizione, gratuitamente, una serie di server DNS le cui prestazioni sono eccellenti.

Nel sito trovate anche le istruzioni per impostare correttamente i DNS in Windows, Linux e MacOSX.

Se per connettervi ad Internet utilizzate un router, considerate l’opportunità di modificare le impostazioni dei DNS direttamente sul router; a questo scopo sono presenti le istruzioni relative alla configurazione di un serie di router.

Inoltre sul sito sono presenti anche le istruzioni relative alle impostazioni su palmari e cellulari.

Vi consiglio di provare le impostazioni consigliate da Opendns.com, dopo aver annotato le impostazioni attuali del vostro PC, in modo da poter ripristinare la situazione originale.