Ricerca in FOLBlog

Assaggi di futuro

 Scritto da alle 17:45 del 05/09/2007  Aggiungi commenti
Set 052007
 

Cos’è, come definire questa sorprendente…opera (battezzata light bulb)?
Presentata al Sonar 2007, festival annuale di progressive music e multimedia arts tenutosi a Barcellona (Spagna) tra il 14 ed il 16 Giugno 2007, è un’applicazione, molto interessante seppur – per ora – priva di utilità pratica, di due tecniche che sembrano fantascientifiche: la levitazione magnetica e la trasmissione di energia elettrica senza cavi (WiTricity), di cui ho già parlato in un precedente post.Si tratta di una comune lampadina, opportunamente adattata per essere alimentata attraverso WiTricity e che resta “sospesa nel vuoto” in virtù di forze magnetiche prodotte da un elettromagnete posto nella parte superiore.
This is not a trick or a photoshop manipulation” tengono a precisare gli autori nel sito che pubblica la documentazione del progetto, e che vi invito a visitare per avere maggiori info, corredate da slide che spiegano meglio alcuni dettagli.

Nel frattempo date un’occhiata a questo video dimostrativo:Download light bulb – A levitating wirelessly powered lightbulb

Mi è piaciuta molto la colonna sonora del video e mi ha sorpreso constatare che la lampadina può essere tranquillamente presa in mano senza restare folgorati.
Certo che un oggetto del genere farebbe un figurone nel salotto di casa!

Articoli simili:

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: