Ricerca in FOLBlog

Aridatece l’iMac di prima!

 Scritto da alle 00:15 del 06/03/2009  Aggiungi commenti
Mar 062009
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 8 mesi 18 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

iMachecavolo!

Che delusione!
Ho aspettato per mesi questa nuova serie di iMac ed ora che è stata presentata rimpiango la vecchia.
Migliorie poche (diciamo nulle o quasi) prezzo più alto.

La ATI HD4850 è disponibile solo sull’iMac da € 1699,00, previo lauto pagamento di € 180,00 aggiuntivi!
Si è incredibilmente puntato sulla grafica Nvidia che tante “soddisfazioni” ha dato in passato alla Apple ed ai suoi clienti….

E che fine ha fatto la firewire 400?
Ora come cacchio lo collego il mio HD esterno?
Ah già, basta acquistare il solito adattatore!
Non è la stessa cosa che che eliminare la firewire, come è avvenuto per i MacBook per la “gioia” di tutti, ma poco ci manca!

Per “fortuna” è possibile acquistare un iMac ricondizionato vecchia versione a…€ 979,00 con la “bellezza” di 20 Euro di “sconto” sul prezzo che aveva da nuovo. Un affarone!

Credo che sia il caso, più unico che raro, in cui la generazione di prodotti successiva è peggiore (dal punto di vista rapporto qualità/prezzo e prezzo/prestazioni) della precedente.
Insomma, casomai ce ne fosse bisogno, Apple dimostra ancora una volta che i desideri degli utenti non contano niente.

Ringrazio ancora una volta, sentitamente, il solito zoccolo duro che, son certo, farà a gomitate per prendere l’ultima creatura (anche se si tratta di minestra riscaldata).
Che de-lu-sio-ne!

P.S.

Chissà cosa penserà il buon Steve nel vedere ancora quel “piece of junk” del MacMini nel listino Apple….

Technorati Tag: Apple,iMac,

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: