Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Apple forse esagera? Naaa…

 Scritto da alle 07:05 del 25/01/2008  Aggiungi commenti
Gen 252008
 

image
Ho la sensazione che Apple stia tirando un po’ troppo la corda con i suoi più affezionati e fedeli clienti.
In questi ultimi giorni:

– Gli Apple-fan attendevano un libretto da 11″, ma la Apple tira fuori una lametta da 13″, che, nonostante sia un bellissimo oggetto, fa storcere il naso a molti che attendevano un nuovo notebook, e non un nuovo status symbol.

– Rilascia il nuovo firmware 1.1.3 per iPhone che, oltre a rendere impossibile la vita a quei lazzaroni che vogliono sbloccarlo (delinquenti!), presenta alcuni fastidiosi bug.

– Viene rilasciato un aggiornamento per QuickTime (7.4) che disabilita After Effects, il software di video editing della Adobe. A quanto pare, TimeMachine, il rivoluzionario, innovativo sistema di backup di Leopard, mostra tutti i limiti perchè non consente di tornare allo stato precedente del sistema per cui l’unica soluzione è la reinstallazione completa di OSX. Non credo che i professionisti che utilizzano quel software la prenderanno molto bene…
Notate quanto sono stato benevolo: non ho infierito, gettando sale sulle ferite, ricordando che con System Restore di Windows tutto si sarebbe risolto con un roll back :-)

– Rilascia un aggiornamento per gli iPod Touch che aggiunge una serie di applicazioni (come Mail, Maps, Note) fino ad ora disponibili solo per i possessori dell’iPhone; ma mentre i futuri acquirenti potranno acquistare l’iPod Touch 8GB con già incluse queste nuove applicazioni pagandolo € 279,00, chi l’ha acquistato poco tempo fa a € 299,00 dovrà sborsarne altri € 17,99 per avere le stesse applicazioni.

Insomma, Apple non mi pare si stia dimostrando molto premurosa con i propri clienti più affezionati, quelli che fanno la fila la fila negli stores ad ogni annuncio di un nuovo prodotto Apple, per essere tra i primi ad accapparrarsi l’agognato oggetto dei desideri(*).
Ah, già, scusate…dimenticavo “think different“: si tratta dell’innovativo, rivoluzionario customer care secondo Apple.

Technorati Tag: Apple,customer care,riflessioni

 

(*)
D’altronde fino a quando i clienti Apple affermano

“..da un lato ci sono rimasto leggermente male per quella che considero essere una scelta pessima e scorretta da parte di Apple, vale a dire la decisione di far pagare l’aggiornamento…

ma poi, invece di protestare..

“…non ci ho pensato due volte ad acquistare il nuovo Firmware 1.1.3 e la prima cosa che ho fatto, una volta finito il Keynote, è stata proprio questa…”

Apple che feedback riceve?
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso diceva mio nonno.

Fonti di ispirazione: Daniele, Paperino

Articoli simili:

  14 Risposte a “Apple forse esagera? Naaa…”

Commenti (13) Pingbacks (1)
  1. Usando Internet Explorer Internet Explorer 7.0 con Windows Windows Vista

    Ne ho letta una carina sul Mac Air: il computer anoressico! 😉

    Curioso anche il dato sulle vendite dell’iPhone: Apple dichiara di averne venduti 4 milioni, AT&T dichiara di avere 2 milioni di abbonati iPhone.
    E i 2 milioni mancanti? Un po’ venduti in Europa, ma se sono 500mila sono tanti, quindi ci sarebbero 1,5 milioni di iPhone crakkati? Mah!

  2. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Windows Windows Vista

    @EnricoG
    Non mi stupirei!
    La controprova l’avremo a breve: il fatto che l’ultima release di firmware non sia crackabile, diminuisce l’appeal dell’iPhone.
    Vedremo che impatto avrà questo fatto sulle vendite.

  3. Usando Safari Safari 523.10.6 con Mac OS Mac OS

    Stai parlando della crack uscita qualche giorno fa?

    Mi mancano due fonti però:

    – Gli Apple-fan attendevano un libretto da 11?
    – A quanto pare, TimeMachine, il rivoluzionario, innovativo sistema di backup di Leopard, mostra tutti i limiti perchè non consente di tornare allo stato precedente del sistema per cui l’unica soluzione è la reinstallazione completa di OSX. Non credo che i professionisti che utilizzano quel software la prenderanno molto bene…

    p.s.
    Visto poi che tiri la frecciata di windows restore e af (della adobe) non compatibile con un aggiornamento qt (della apple), microsoft non ha mai rilasciato patch che bloccassero altri programmi? Soprattutto sulle linee business dove un blocco di due giorni sui server costa alle aziende? Il belo vuoi sapere? Che i suoi aggiornamenti hanno bloccato anche altri software della stessa famiglia Microsoft. Questo mi fà pensare: ma i dipendenti ms si parlano tra di loro? (Paperino magari mi può rispondere 😉 )

  4. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Windows Windows Vista

    @Shance
    “Mi mancano due fonti però:

    – Gli Apple-fan attendevano un libretto da 11?…”

    http://www.apple-italia.com/macbook-air-compromessi-“think-different”-96.html
    (Ricordavo male: gli utenti Apple rimpiangono un 12″)

    “…- A quanto pare, TimeMachine, il rivoluzionario, innovativo sistema di backup di Leopard, mostra tutti i limiti perchè non consente di tornare allo stato precedente del sistema per cui l’unica soluzione è la reinstallazione completa di OSX. Non credo che i professionisti che utilizzano quel software la prenderanno molto bene…”

    http://discussions.apple.com/thread.jspa?messageID=6391144

    “p.s.
    Visto poi che tiri la frecciata di windows restore e af (della adobe) non compatibile con un aggiornamento qt (della apple), microsoft non ha mai rilasciato patch che bloccassero altri programmi? Soprattutto sulle linee business dove un blocco di due giorni sui server costa alle aziende? Il belo vuoi sapere? Che i suoi aggiornamenti hanno bloccato anche altri software della stessa famiglia Microsoft. Questo mi fà pensare: ma i dipendenti ms si parlano tra di loro? (Paperino magari mi può rispondere 😉 )”

    Fonti?

  5. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Mac OS Mac OS

    Per le aspettative dei clienti apple (già per me impossibile da dimostrare):

    Ma chi è “BoRnA” di apple-italia.com? Un tuo amico? Chi è per sapere le aspettative dei clienti Apple??? Cito dal tuo blog di riferimento:

    “Non ufficialità – Apple-Italia.com non è un sito ufficiale e non è in alcun modo collegato con Apple Inc.”

    Mi hai poi linkato un post sui problemi di Affter Effect non di Time Machine.

    Per le mie fonti eccoti, ieri sera non ho fatto in tempo. Te ne cito solamente alcune, sono tante:

    http://andreagx.blogspot.com/2007/11/help-scomparso-in-sbs-2003.html (MVP Microsoft)
    http://blogs.technet.com/sbs/archive/2007/06/22/sp2-may-fail-to-install-if-a-large-number-of-updates-are-installed.aspx (Blog ufficiale MS SBS 2003)
    http://support.microsoft.com/?kbid=939421 (KB Ufficiale microsoft, titolo: “Problemi noti”)
    http://blogs.technet.com/isablog/archive/2007/03/27/isa-server-and-windows-server-2003-service-pack-2.aspx (blog ufficiale team ms isa server)

    Se vuoi vado avanti, sono tutte counicazioni ufficiali microsoft di problemi noti di incompatibilità tra programmi microsoft su ambienti server.

    p.s.
    Attendo il link al documento che parla del non funzionamento del ripristino di Time Machine, o un video se riesci a girarlo. Sono curioso.

  6. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Windows Windows Vista

    @Shance
    Ah ecco, quando un utente Apple osa criticare una scelta della Apple cessa di essere untente Apple rispettabile e diventa “amico mio”?

    L’articolo che ti hoi linkato….sarebbe il caso di leggerlo tutto….magari anche i commenti.
    Non fermarti alle prima 4 righe.

  7. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Mac OS Mac OS

    Scusa Enrico, continuo anon capire.

    Parliamo di un ipotetico errore di Time Machine e tu mi colleghi un post per il problema di After Effet. Dicendomi poi che non l’ho letto bene.

    Bene, l’ho riletto e addirittura ho usato lo strumento di ricerca con le parole “Machine” e sai cosa è apparso?:

    “Thank God for Time Machine! It took me almost all of my night, but I was able to reconfigure my machine so that it would run the way it was running before the Quicktime update. It took a couple hours, but I was able to return to 7.3.1…Worth a try if you have time…”

    A casa mia un utente che ringrazia Time Machine non mi sembra proprio un problema a Time Machine.

    Passiamo ora alla tua “gli apple fan attendevano un 11 pollici”, continuo a non trovare questa informazione, mi devi scusare ma quello che mi hai collegato è un post personale. Il fatto che parli bene o male di Apple a me non interessa, a me interessa il fatto che tu abbia scritto un FUD!

  8. Usando Safari Safari 523.10.6 con Mac OS Mac OS

    Volevo precisare che il 6 febbraio Apple ha risolto il problema con i rendering di After Effects. Dopo 22 giorni circa dall’uscita del quicktime 7.4 , il 15 gennaio, alcuni utenti appunto si lamentavano del fatto di non riuscire ad operare con After Effect, un software di terze parti, della Adobe. Ora, Apple ha corretto un problema, con un software appunto di terze parti. Quando, Microsoft ha corretto una applicazione/parte del codice , quando un programma di terze parti non andava? Non rispondere che era Adobe e non “pinco pallino software” , non ha senso. E altra domanda, quando , Microsoft rilascera’ un update (questo avviene spesso nel mondo Server) che non fara’ casini con software DI MICROSOFT? In internet c’e pieno di gente con problemi su Exchange dopo un update, e ancora non corretti da parte di MS dopo MESI…

    PS: di server in giro MS ne ha veramente molti, una infinita’ rispetto agli utenti che hanno avuto problemi con After Effect…… 22 giorni…..

  9. Usando Safari Safari 523.10.6 con Mac OS Mac OS

    Ah scusa, rincaro la dose: hai nominato il fastioso bug degli sms nel firmware 1.1.3 dell’iphone. Sai cosa bisogna fare per risolverlo? Settare di recuperare in automatico l’ora del telefono, perche’ se l’orario del network telefonico (da noi Wind, TIM , Voda ) e’ diverso da quello dell’iPhone, puo’ generare il bug.

    Caso strano, io avevo gia’ settato di recuperare in automatico l’ora e non mi e’ mai successo questo problema…..

    PS: documento Apple del 21 gennaio, 6 giorni dopo l’uscita del firmware….
    PS2: gli sms tornano magicamente a posto, non devi cancellare ne riordinare nulla…

  10. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.12 con Windows Windows Vista

    @Franco
    Continui a sottolineare il fatto che Adobe After Effects è un’applicazione di terze parti.
    Giusto.
    Solo che ha smesso di funzionare a causa di un aggiornamento rilasciato da Apple….

    “Quando, Microsoft ha corretto una applicazione/parte del codice, quando un programma di terze parti non andava?”
    La tentazione è di rispondere “Sempre qualora il bug fosse causato dal sistema oeprativo.”.
    Ma dovrei documentarmi per sapere se è mai successo il contrario.

    Sui problemi che vengono causati da alcuni update in ambiente server, è vero, capitano.
    Ma per fortuna non sono la regola! Altrimenti Exchange Server sarebbe certamente meno diffuso, te lo assicuro!

    Noto comunque che ancora una volta ti sei accandito contro Microsoft.
    Stavolta però ti sei erto a difensore di Apple inutilmente.
    L’articolo era più che altro una critica alla passività della comunità di utenti di prodotti Apple che ad Apple stessa.
    Apple fa il suo dovere; l’utente dovrebbe segnalare le cose che non vanno in modo che Apple, sulla base dei feedback negativi, corregga il tiro e proponga prodotti sempre più aderenti alle esigenze dell’utente.
    Invece gli utenti Apple sembrano generalmente in trincea a difendere quella che troppo spesso sembra una scelta di vita, una religiosa sottomissione al volere della Apple, brillando il più delle volte per la sua incoerenza.
    E’ chiaro che poi Apple (il cui compito è fare utili) in questa situazione ci sguazzi alla grande e visto il successo la alimenti.
    Beati voi che avete la capacità di credere a tutto ciò che Apple vi propina sotto lo slogan (implicito) “so io cosa è meglio per voi”.

  11. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.11 con Windows Windows XP

    Ciao Enrico,
    Exchange 2003 è un buon server di posta ma potrebbe essere molto meglio. Ho provato poco la versione 2007 dunque mi astengo da critiche vaghe.

    Volevo solo aggiungere che è così diffuso perchè fa parte del pacchetto SBS 2003 che costa 500 euro (più o meno in versione OEM) (quasi come Vista) con 5 licenze client.

  12. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.12 con Windows Windows Vista

    @Shance
    “Exchange 2003 è un buon server di posta ma potrebbe essere molto meglio”

    mmm a pensarci bene non ricordo una sola cosa a cui non sia applicabile questa frase.

  13. Usando Safari Safari 523.10.6 con Mac OS Mac OS

    “so io cosa è meglio per voi” per me non esiste! Se c’e un problema va detto, se trovo un problema in Leopard lo dico, ma siccome non ho ancora trovato ne un problema in Time Machine (sembra che i problemi li abbiano tutti gli altri) ne uso After Effects, non posso criticare Apple, per sentito dire!

    Comunque in ogni caso, abbiamo capito che ti sta sulle balle la Apple perche’ a tuo dire “prende in giro la gente”, rispetto il tuo pensiero, che dire!

    Una ultima cosa, mi scrivi “La tentazione è di rispondere “Sempre qualora il bug fosse causato dal sistema operativo” circa problemi con programmi di terze parti. Ti dico e ribadisco che anche in ambiente casalingo, non solo server, sai quante persone mi avevano chiamato quando era uscito Internet Explorer 7? Montagne di stampanti (e vallo a capire il perche’) non stampavano piu’! Quindi? MS ha avuto l’accortezza di renderlo disinstallabile, Apple ha risolto in 20 giorni…

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: