Privacy Policy

Ricerca in FOLBlog

Mar 272008
 

image
Avevo già parlato della qualità del display degli iMac che ho avuto tra le mani.
Riassumendo brevemente, nonostante quanto riportato da Apple, il display è basato su una tecnologia che consente la visualizzazione al massimo di circa 262mila colori, anzichè dei circa 16milioni sbandierati e che qualsiasi display LCD, anche molto economico, è in grado di visualizzare.
Per chi ama i tecnicismi, il display montato sugli iMac ha una profondità di colore di 18 bit, mentre i comuni display LCD hanno una profondità colore di 24 bit.
In seguito ho scoperto che lo stesso “problema” esiste anche sui MacBook e MacBook Pro.

Dieci mesi fa due fotografi professionisti hanno citato Apple denunciando l’impossibilità di visualizzare “milioni di colori” sugli schermi dei nuovi Mac portatili.
Leggo oggi che Apple, con qualche esitazione di troppo (per usare un eufemismo) e con un ritardo clamoroso ma, sospetto, solo in seguito all’azione legale dei due fotografi, è stata costretta ad ammettere “l’imbroglio” (non trovo definizione più attinente).

La cosa mi sembra veramente sconcertante.
Ci sarebbe da riflettere attentamente sulla condotta di questa azienda che approfitta così biecamente della smisurata (e spesso infondata) fiducia che viene accordata dai propri utenti.
I due fotografi allergici alle prese per i fondelli sono stati messi a tacere con un non-meglio-specificato ammontare di denaro.
E chi ha comprato un Mac per fare grafica e si ritrova un giocattolo che solo apparentemente risulta strumento adatto allo scopo?
Think different…it’s an Apple!
Ed è l’unica cosa che conta!
O no?

Technorati Tag: Apple,imbrogli,display

Articoli simili:

  9 Risposte a “Apple ammette l’imbroglio sulle reali caratteristiche dei suoi display”

Commenti (8) Pingbacks (1)
  1. Usando Safari Safari 525.13 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    A difesa di Apple c’è da dire che la stragrande maggioranza dei pannelli LCD disponibili non permettono di visualizzare milioni di colori, credo che sui notebook non ci sia nessun produttore che monta pannelli che abbiano queste caratteristica. 😉

  2. Usando Safari Safari 525.13 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    Dimenticavo… ovviamente sarebbe un comportamento serio avvertire l’utente come fanno alcuni produttori di notebook (non tutti).

  3. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.13 con Windows Windows Vista

    @sirus
    Il problema non è che i display usati da Apple siano migliori o peggiori di altri, ma il fatto che Apple affermi possiedono caratteristiche tecniche che invece non hanno.
    Non so cosa ci si possa inventare per difendere Apple quando si comporta in questo modo.
    Anzi la mia sensazione è che sia proprio l’atteggiamento generalmente troppo indulgente di troppi suoi utenti che spinge Apple a tentare queste strade.

  4. Usando Safari Safari 525.13 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    Non sto approvando il comportamento di Apple, sto solo dicendo che come Apple si comportano altri produttori. Tutti i produttori di notebook utilizzano pannelli che non sono in grado di visualizzare milioni di colori e fino ad ora ho visto solo Acer comportarsi come si deve indicando le caratteristiche reali, tutti gli altri glissano.
    Prendiamocela con Apple, benissimo, ma prendiamocela anche con tutti gli altri, altrimenti si finisce sempre con l’andare contro a chi ha più successo, come succede spesso e volentieri con Microsoft che viene aspramente criticata anche quando tiene comportamenti che adottano anche altri.

  5. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.13 con Windows Windows Vista

    @sirus
    Si scusami, non volevo dire che tu approvi il comportamento di Apple.
    Ho voluto solo puntualizzare il concetto che volevo esprimere (e che ritengo importante) nell’articolo.
    Secondo me comunque glissare è cosa completamente diversa (e meno grave) di affermare spudoratamente il falso.

  6. Usando Safari Safari 525.13 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    Non ti preoccupare, non avevo inteso il tuo commento come pensi. 😉
    Comunque è vero quello che dici, meglio glissare piuttosto che dare specifiche inesatte.

  7. Usando Safari Safari 525.13 con Mac OS X Mac OS X 10.5.2

    Dimenticavo, ti sei “disfato” dell’iMac?! 😀

  8. Usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 2.0.0.13 con Windows Windows Vista

    @sirus
    Si me ne son disfatto ma solo temporaneamente: vorrei acquistare un 24″ ma ho la sensazione che la gamma degli iMac verrà rivista a breve. Per cui sto temporeggiando.
    Spero che la prossima generazione degli iMac sia basata su Penryn.

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: