Ricerca in FOLBlog

Mag 112012
 
closeQuesto articolo è stato pubblicato 5 anni 5 mesi 11 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

android-4-rollout-galaxy-note

Il 10 Maggio 2012 è iniziato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 4.0.3 ICS per i Samsung Galaxy Note europei.

La distribuzione avviene a partire da Germania, Francia e Gran Bretagna.

Chi, come me, ha acquistato il Note su Internet, può ritrovarsi tra le mani una di queste versioni dello smartphone.

Stamattina, infatti, ho ricevuto la notifica push della presenza di un aggiornamento del firmware.
Collegando il Note al PC ed avviando Kies ho avuto la conferma che era presente un nuovo firmware ufficiale.

Avendo effettuato il root del Galaxy Note, volevo mantenerlo pur facendo l’aggiornamento(l’aggiornamento attraverso Kies, comporta la perdita dei diritti di root).

Per proseguire occorre quindi Mobile Odine PRO, l’eccellente applicazione che consente l’installazione di nuovi firmware direttamente da smartphone.

Ho proceduto così:

  1. Scaricare il file con la ROM del nuovo firmware (N7000XXLPY_N7000OXALPY_DBT.zip)
  2. Estrarre il contenuto del file in una cartella a piacere sul PC
    image
  3. Copiare il contenuto di questa cartella in una cartella sulla memoria interna o esterna del Note
  4. Scaricare la CF Root per il firmware LPY
  5. Estrarre il contenuto del file CF-Root-SGN_XX_OXA_LPY-v5.3-CWM5.zip in una cartella sul PC
  6. Dalla cartella, copiare il file zImage in una cartella sulla memoria interna o esterna del Note
  7. Avviare Mobile Odin PRO
  8. Selezionare Open File e selezionare il file della ROM
  9. Tappare su Kernel e selezionare il file zImage precedentemente memorizzato
  10. Verificare siano selezionate le opzioni Enable EverRoot, Inject Superuser, Inject Mobile ODIN e WipeDalvik cache  
    SC20120510-173204
  11. Premere su Flash Firmware

La procedura, una volta avviata, prosegue senza chiedere l’intervento dell’utente; il Note si riavvierà qualche volta; l’ultima operazione consisterà nell’ottimizzazione delle applicazioni installate.
Al primo avvio dell’Application Installer c’è stato un crash dell’applicazione.
Riavviando lo smartphone però tutto ha funzionato regolarmente.

Questa procedura preserva i dati e le impostazioni presenti sul Note.
Se si vuole effettuare una clean installation, occorre selezionare anche l’impostazione Wipe data and cache di Mobile Odin PRO.

Screenshot_2012-05-10-18-20-48

Procedete con attenzione, a vostro rischio e pericolo anche se non mi risultano segnalazioni di utenti che abbiano avuto problemi con questa procedura.

Articoli simili:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Wikio
  • Reddit
  • Technorati
  • Segnalo
  • Live
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

 Lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(richiesto)

(richiesto)

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: